Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, dove vivono? Un vero gioiello | Che lusso

Le foto della casa di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli sono davvero stupende: il design è moderno e super lussuoso. Curiosi?

GF Vip 6
Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis- Donnapress.it

I due, Sonia e Paolo, sono sposati ormai da diversi anni. Entrambi nel mondo dello spettacolo, non si può dire che siano due che non si possano permettere il lusso. Nella loro vita social si vedono spesso pranzi lussuosi ed esperienze che non si fanno tutti i giorni.

Non ostentano molto la loro casa, difficilmente ci sono foto della loro abitazione lussuosa, ma sul web si possono trovare delle foto interessanti della casa dei due. Chi l’ha vista dice che il design è moderno e davvero stupendo.

I due abitano a Roma in una bellissima casa che dalle foto sembra essere molto grande, bella e soprattutto costosa. Alcuni dettagli extralusso non sono passati certo inosservati… non potete immaginare cos’hanno in casa!

Dove vivono Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli? Un’abitazione da sogno!

I due abitano a Roma, la città di entrambi, ed hanno tre figli: Davide, Silvia e Adele. Vivono in una zona di Roma molto attraente, piena di musei, ovvero il Lungotevere Flaminio. Già la zona aggiunge tantissimo valore alla casa!

Sonia Bruganelli
Sonia Bruganelli – Donnapress.it

Lo stile è una fusione tra il classico e il moderno. Il soggiorno è stupendo: troneggia un grande divano si pelle bianca, accostato ad un tavolo di legno massello che sarà costato un occhio della testa. Per non parlare di quello che i due coniugi hanno in camera!

Potrebbe interessarti anche: GF Vip 6, avete mai visto il papà di Soleil? Quasi nessuno sa chi è | Identici

I muri hanno delle decorazioni di intonaco davvero bellissime, ma nulla regga il confronto con la loro SPA personale. Bello avere la SPA in casa, ma addirittura avercela in camera… è una bella comodità.

Proprio nella loro camera c’è una vasca idromassaggio in marmo di Carrara,  probabilmente il pezzo unico della casa. Per loro i lockdown non devono essere stati così amari!

Irene Mazzucco