Chignon disordinato, come farlo in pochissimi minuti: il risultato è stupendo!

Chignon disordinato: ecco come poterlo realizzare in pochissimi e soprattutto semplici passaggi. Da oggi la vostra capigliatura non sarà più un problema, il risultato sarà fantastico!

Chignon disordinato
Chignon disordinato – Donnapress.it

Quante volte vi è capitato di voler realizzare un’acconciatura per un’occasione speciale ma non riuscendo nell’intento vi siete arresi lasciando i vostri capelli acconciati al naturale? Ebbene, questa acconciatura sbarazzina vi salverà proprio in queste occasioni.

Per quanto possa sembrare complicato realizzarlo, in realtà è molto semplice. Questa acconciatura veloce è perfetta per qualsiasi tipo di evento, risulterete alla moda e un po’ sbarazzine, quel poco che non guasta mai. Inoltre otterrete un risultato favoloso in pochissimi minuti.

Chignon disordinato: come realizzarlo velocemente con dei semplici passaggi

Sono svariate le acconciature che vorremmo tanto realizzare ma, pensando di non riuscire ad ottenere il risultato sperato, le accantoniamo senza pensarci troppo. Per realizzare quest’acconciatura invece vi servirà semplicemente un elastico ed ovviamente una spazzola per sistemare i capelli prima ancora di seguire il procedimento.

Chignon disordinato
Chignon disordinato – Donnapress.it

Dopo aver pettinato e spazzolato per bene i vostri capelli dovrete unirli in alto come se  voleste procedere con la realizzazione di una coda ed inserite l’elastico, dopodiché vi basterà seguire questi passaggi:

  1. Con una mano dovrete mantenere i capelli e con l’altra l’elastico, quest’ultima dovrà poi procedere. I capelli non dovranno uscire dalla circonferenza del codino, inserite così la mano al suo interno.
  2. Aprendo la mano e tenendola tesa cercate di raggruppare i capelli dietro ad essa, i capelli che prima erano al vostro fianco dovranno scivolare sulla parte esterna della mano. Quest’ultima sarà rivolta verso l’alto, a questo punto il codino formerà una sorta di “x” sotto i vostri capelli.
  3. A questo punto dovresti appoggiare il palmo della vostra mano dove inizialmente partiva la coda, successivamente dovrete agguantarla facendo scivolare il codino intorno ad essa. Dopodiché dovrete semplicemente sistemare i capelli rimasti scompigliati ed il gioco è fatto!

Potrebbe interessarti anche: Perché mi cadono i capelli? Il periodo delle castagne | motivi e rimedi

Chignon disordinato
Chignon disordinato – Donnapress.it

Se i vostri capelli sono molto lunghi vi consigliamo di girarli intorno allo chignon dopo aver realizzato il tutto. La cosa migliore da fare sarebbe appuntarli con delle forcine o, in caso servisse, usare delle mollettine.

Desirèe Cirisano