Vestiti, riuscire a piegarlI in 5 secondi: il trucco | Come se fossero stirate

Quanto tempo impieghi a piegare i vestiti? Con questo trucchetto dimezzerai di 3 volte il tempo necessari per farlo! Scopri come.

Piagare le magliette
Magliette – Donnapress.it

Sei una mamma di famiglia o un papà e con tanti figli ti ritrovi ogni settimana a dover piegare montagne di vestiti? Stai tranquillo, questa è la stessa ed identica situazione di tante famiglie.

Soprattutto nel periodo estivo, ma niente da togliere a quello invernale, la quantità di vestiti da lavare si accumulano ogni giorno. Questo perché a causa del caldo, della sudorazione o semplicemente si è distratti a tavola e ci si sporca mangiando, ci si ritrova con cestoni e cestoni pieni di vestiti da lavare.

E dopo averli lavati, arriva l’incubo di ogni persona che si occupa delle faccende di casa: piegarli! Fortunatamente per lavarli ci pensa la lavatrice, per asciugarli, ci pensa l’asciugatrice, ma quando poi arriva il momento di piegarli è un incubo vero e proprio.

Magliette – Come piegarle in pochissimi secondi. Non sarà più un incubo

Il trucchetto che vogliamo proporvi oggi è quasi divertente. Lo sappiamo che piegare i vestiti è una seccatura. ma con questo trucchetto tutto diventerà più dinamico, veloce e divertente. 

Piegare le magliette non sarà più un incubo, ve lo possiamo assicurare! Dunque per poter realizzare questo trucchetto, le magliette perfette sono le t-shirt, ovvero quelle a maniche corte. Quelle a mezza manica o a manica lunga sono leggermente meno adatte, ma il trucchetto lo si può adattare anche a quel modello di maglietta.

Potrebbe interessarti anche: Come conservare i vestiti senza avere un armadio: ecco tre modi infallibili

Piagare le magliette
Magliette – Donnapress.it

Dunque posizionate la maglia aperta su una superficie piana. A partire dal lato sinistro della maglietta immaginate 3 punti: punto 1 posizionato sulla spalla, punto 2 a metà dell’altezza della maglie e punto 3 sull’orlo della maglia. I 3 punti devono creare una linea retta immaginaria.

Con due dita posizionate la mano sinistra sul punto 1 e la mano destra sul punto 2 e con le dita prendete un pezzetto di tessuto. A questo punto tenete ferme le dita sul punto 2, immobilizzandone il tessuto, poi, prendendo il punto 1, fatelo passare fino al punto 3 prendendo anche quel tessuto.

Potrebbe interessarti anche: Shampoo fatto in casa, super economico e solo 2 ingredienti naturali

Piagare le magliette
Magliette – Donnapress.it

Alzate la maglia dal piano. Vi ritroverete dunque nella mano sinistra il punto 1 e il punto 3 e nella mano destra il punto 2. Appoggiate nuovamente il la maglia sul piano senza lasciare le dita e piegate a metà. Il gioco è fatto! Che ne pensate?

Federica Giova