Arancini di riso fatti in casa | Filanti e velocissimi, ricetta siciliana

Volete gustare i veri arancini di riso, secondo la ricetta siciliana? Ingredienti e procedimento di questa delizia, più semplice di quanto si creda!

Arancini di riso
Arancini di riso – Donnapress.it

Gli arancini di riso, o per chi preferisce le arancine, sono un piatto tipico del nostro paese, fanno parte della tradizione italiana e per questo tutti dovrebbero dilettarsi gustando degli arancini preparati con le proprie mani.

Per questo oggi vi proponiamo gli ingredienti e il procedimento per realizzare questa delizia e vi possiamo assicurare che il risultato è garantito: vi leccherete i baffi!

Ingredienti

  • Riso 300 grammi
  • Manzo 200 grammi di trita
  • Passata di pomodoro, all’incirca 6 cucchiai
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Fior di latte 100 grammi
  • Burro 30 grammi
  • Parmigiano grattugiato, all’incirca 4 cucchiai
  • Olio extravergine di oliva, all’incirca 2 cucchiai
  • Uova 2
  • Olio per fritture 1 litro
  • Sale
  • Pepe
  • Pangrattato

Potrebbe interessarti anche: Filetto di salmone in crosta di parmigiano e limone pronto in 10 minuti | Che bontà!

Seppure la lista di ingredienti sembra piuttosto ricca non spaventatevi, non spaventatevi, potete sostituire alcuni ingredienti come meglio credete. Quelli che abbiamo riportato sono gli ingredienti della ricetta originale siciliana!

Procedimento

Per iniziare dedicate del tempo al riso, lessatelo in pentola e terminata la cottura amalgamatelo insieme ai fiochi di burro e al parmigiano. Depositate il mix su una teglia o un vassoio e stendetelo. 

Lasciate a raffreddare il riso e dedicatevi alla preparazione del ragù, se preferite potete acquistarlo già pronto e potete saltare direttamente ai passaggi successivi. Per preparare il ragù dovete scaldare una padella con l’olio extra vergine d’oliva e mettere a rosolare la carne.

Arancini
Arancini di riso – Donnapress.it

Alla carne aggiungete il sale ed il pepe nelle quantità che preferite e la passata di pomodoro. Lasciate cuocere per 15 minuti. Terminata la cottura stendete in un piatto o una teglia il ragù, livellando la superficie per farlo raffreddare più velocemente.

Nel frattempo che il ragù si raffreddi, prendete il fior di latte (o qualsiasi mozzarella vi piaccia) e tagliatelo in piccoli cubetti. Terminato, prendete in una mano una manciata di riso, posizionate all’interno con un cucchiaio il ragù e al centro un pezzo di mozzarella.

Potrebbe interessarti anche: Focaccia in padella con pochissimi ingredienti: veloce e sfiziosa | Che bontà

Arancini
Arancini di riso – Donnapress.it

Aggiungete altro riso e create una sfera (o un cono se preferite) chiudendo l’arancino. Create tutte le palline di riso e ragù e successivamente aggiungete in una ciotola le due uova montate.

Passate prima gli arancini nelle uova e poi nel pangrattato, dopo di che potete lasciar scaldare l’olio da frittura ed immergere nell’olio ardente gli arancini, lasciate cuocere per pochissimo, anche meno di un minuto ad arancino.

Potete servire gli arancini caldi o freddi, come preferite! Cosa ne pensate di questa ricetta deliziosa?

Giulia Corbetta