Monica Bertini, lato A esplosivo: “Roba da sentirsi male”

Monica Bertini annuncia il ritorno del campionato pubblicando uno scatto che la ritrae in vesti molto eleganti, la reazione dei fan però si allontana parecchio dalle semplici intenzioni della conduttrice televisiva.

Monica Bertini
Monica Bertini – Donnapress.it

Come già saprete, lei è una nota conduttrice televisiva che si occupa principalmente di tutto ciò che interessa il mondo del calcio. A breve inizierà nuovamente un’edizione del programma da lei condotto, ovvero “Pressing”. Per annunciare a tutti i tifosi ed a tutti i fan del programma la giornalista ha pubblicato un post che la ritraeva in vesti semplici ma molto eleganti.

A distogliere l’attenzione del pubblico virtuale però è stato un piccolo dettaglio che del tutto irrilevante, ovvero una semplice scollatura a “V” del vestito da lei indossato. Il web, principalmente sotto il suo post, si scatena il caos e, l’iniziale intenzione della conduttrice sfuma in pochi secondi.

Monica Bertini, il lato A della conduttrice scatena il caos. Ecco alcune espressioni dei fan sfegatati della giornalista

Da ormai troppo tempo si chiacchiera della figura femminile, la quale è vista semplicemente come un “bel corpo” da ammirare. Sottovalutando o semplicemente non prestando abbastanza attenzione al dettaglio. Proprio come è successo riguardo alle vere intenzione della conduttrice. La quale pubblicando il post voleva solo evidenziare il ritorno del programma di cui fa parte, trovandosi però invasa da commenti del tutto fuori luogo.

Monica Bertini
Monica Bertini – Donnapress.it

L’immagine sopra inserita è il semplice scatto scelto dalla giornalista, il quale ha fatto tanto discutere per via della scollatura. Molti utenti infatti hanno del tutto ignorato l’annuncio della conduttrice e si sono focalizzati solo ed esclusivamente sul suo lato A. Invidiabile certo, ma non rappresenta sicuramente un elemento su cui fondare intere discussioni.

Potrebbe interessarti anche: Barbara D’Urso la scollatura cede e fuoriesce tutto: “Vergognati tet***a”

Dopo la pubblicazione dell’innocuo post iniziano quindi ad arrivare innumerevoli complimenti per la sua incantevole bellezza, successivamente però la situazione prende una piega diversa. Alcuni si focalizzano proprio sulla scollatura e lasciano intendere ben altro, come ad esempio:

“Decolté stupendo amoruccio! P.S. amo da morire il tuo vedo non vedo!”

O del tutto inopportuni come varie richieste volgari ed esplicite. Voi che ne pensate? Rientra tutto nella norma o forse alcune espressioni si potevano sicuramente evitare? Fatecelo sapere!

Desirèe Cirisano