Mara Venier lascia Domenica In | Ribaltone improvviso alla conduzione

Dopo tanti anni di televisione, Mara Venier ha deciso che è arrivato il momento di ritirarsi, ma chi prenderà le redini di Domenica In?

Mara Venier – Donnapress.it

Ormai sembra essere ufficiale: all’età di 71 anni Mara non ha più voglia di impegnarsi così come ha fatto finora con Domenica In. Fare televisione è molto stancante, soprattutto se si è impegnati quotidianamente.

Durante l’ultima puntata la conduttrice ha anche fatto uno scivolone pericoloso, che sarebbe potuto andare a finire male. Insomma, la conduttrice crede che sia tempo per lei di farsi da parte. Non c’è più ragione per continuare a fare la conduttrice.

Sicuramente Domenica In sentirà la sua mancanza, ma già si parla di possibili sostituti. Chi saranno i fortunati che potranno prendere il posto di Mara Venier in un programma che ormai ha una storia che dura decenni?

Chi prenderà il posto di Mara Venier a Domenica In? I possibili nomi dei candidati

A quanto pare è ufficiale, nel 2022 Mara Venier lascerà per sempre la conduzione di Domenica In, ma chi prenderà il suo posto? Ancora non c’è nulla di sicuro, ma sono state fatte alcune ipotesi molto plausibili.

Potrebbe interessarti anche: Mara Venier e Gerry Calà, perché è finito il loro amore

Stefano De Martino
Stefano De Martino – Donnapress.it

La prima è quella di Stefano De Martino, ballerino 32enne che sembrerebbe già molto legato a Mara. È stato spesso ospite al programma, ma adesso potrebbe addirittura diventarne presentatore. Questa sì che sarebbe una grande svolta per la sua carriera.

Tuttavia c’è anche la possibilità che si continui a dare spazio ad una conduzione femminile. L’ipotesi è quella di Francesca Fialdini. Lei è una conduttrice molto nota, sicuramente saprebbe portare avanti il programma.

Francesca Fialdini
Francesca Fialdini – Donnapress.it

Sicuramente l’assenza della storica conduttrice si sentirà, ma le ipotesi sono valide e si prospetta un futuro molto giovanile per il programma. Per il momento però queste rimangono soltanto ipotesi, dovremo aspettare ancora un po’ per avere delle notizie certe.

Irene Mazzucco