Maria Monsè, avete visto la figlia? A soli 14 anni è già rifatta | Uguale alla mamma

Maria Monsè, la concorrente del GF VIP, ha permesso a sua figlia di ritoccare il suo viso. Guarda com’è cambiata!

Maria Monsè
Maria Monsè -donnapress.it

Maria Monsé è una degli attuali concorrenti del Grande Fratello VIP. Sua figlia, di nome Perla Maria, pare che abbia fatto un intervento chirurgico e sul web è scoppiato il caos. Questo perché la giovane figlia ha solamente 14 anni. 

Sui social sono partiti una miriade di insulti e critiche verso la madre che attualmente si trova nella casa del Grande Fratello per aver permesso che la figlia facesse dei ritocchi in un età ancora di piena crescita e cambiamenti, ma lei ha risposto a tono.

Guarda il cambiamento incredibile della figlia e leggi la risposta della madre Maria Monsè a tutte le forti critiche sulla sua scelta verso la figlia.

Maria Monsè – la figlia già rifatta a 14 anni. Le critiche sul web

Innanzitutto dobbiamo chiarire quale parte del viso abbia ritoccato la figlia di Maria Monsè, Perla Maria. Non si tratta di blefaroplastica, né di filler alle labbra. L’intervento fatto su di lei è qualcosa che invece ha provocato in lei parecchie insicurezze.

Parliamo infatti del suo naso: Perla è nata con un naso che a detta sua non è perfetto, o meglio non conforme alle direttive sociali.

Potrebbe interessarti anche: Grande Fratello, che fine ha fatto Nando? Eccolo oggi

Maria Monsé: la figlia piccola già ritoccata
Perla Maria – Donnapress.it

Questo è il motivo per cui è stata presa in giro più e più volte, e che le hanno provocato in lei un vero e proprio complesso, certificato dagli psicologi. Questo è il motivo principale per cui Perla e la madre hanno deciso di lasciar intervenire la chirurgia.

Ma Maria Monsè è stata più che chiara. Perla non ha eseguito una rinoplastica, bensì un rinofiller. Si tratta infatti di un breve trattamento, della durata di 10 minuti, composto da 3 sole punture di filler per poter rendere meno evidente la gobba del naso.

“C’è chi si fa il piercing a 14 anni. Non è qualcosa di irreversibile. Non capisco tutto questo scalpore. Al contrario voglio mandare un messaggio: le ragazze hanno un complesso come mia figlia (come confermato da una psicoterapeuta) che le hanno fatto venire le altre ragazzine. Ora è felice

Infine giustifica il motivo per cui ha deciso di sottoporre Perla all’intervento:

“A questa età le ragazze di oggi sono già piccole donne. E poi Perla è molto matura. Non capisco perché avrebbe dovuto convivere con questo problema. Dovrei essere premiata per il fatto di aver reso felice mia figlia”

Potrebbe interessarti anche: Antonella Elia, perché non è più opinionista del Grande Fratello Vip

Maria Monsé: la figlia piccola già ritoccata
Perla Maria rinofiller – Donnapress.it

Federica Giova