Lasagna, ricetta leggera e veloce: fatta in casa

Avete voglia di lasagna, ma allo stesso tempo non volete appesantirvi? Ecco una ricetta che non potete farvi scappare: deliziosa e leggera!

Lasagna leggera e veloce
Lasagna leggera e veloce – donnapress.it

La lasagna è il tipico piatto della domenica, gustosa, ma esageratamente pesante. Infatti per digerire le tonnellate di ragù e besciamella potrebbe volerci un sacco di tempo. Durante la settimana, in pausa pranzo, meglio optare per qualcosa di un po’ più leggero.

Ma perché privarsi della lasagna? Ci sono tantissime alternative gustosissime alla classica bolognese, ad esempio potreste provare a farla con le verdure. Buonissima e leggera, non vi lascerà K. O. per tutto il giorno. 

In questa variante della lasagna utilizzeremo la salsiccia, che daranno un sapore davvero piacevole a questa variante leggera.

Lasagna leggera e veloce da preparare

I pro di questa lasagna sono tantissimi, innanzitutto è più leggera delle solite lasagne al ragù, ma poi non dovrete impiegare ore per la cottura a fuoco lento del ragù oppure per la preparazione della besciamella. Tanto tempo risparmiato!

Potrebbe interessarti anche: Spaghetti al limone: ricetta pronta in 10 minuti | Facilissima e buonissima

Ingredienti (5 porzioni):

  • 250 gr di sfoglia per lasagne pronta
  • 2 passate di pomodoro
  • 500 ml di besciamella
  • 2 salsicce
  • 200 g di macinato
  • cipolla mezza
  • una carota
  • una costa di sedano
  • olio e sale q. b.
  • parmigiano q.b.

Per prima cosa rosolate nell’olio la cipolla, la carota e il sedano tritati finemente, aggiungete le salsicce frantumate e il macinato, continuate a rosolare, sfumate con il vino.

Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per un’ora (in pentola a pressione 30 minuti).

Quando il sugo sarà pronto iniziate a preparare gli strati ,nella nostra ricetta abbiamo preferito aumentare un po’ con la besciamella ed evitare la mozzarella per avere un piatto più leggero ma al tempo stesso gustoso.

Siate generosi soprattutto con la besciamella, altrimenti risulterà troppo secca. L’ultimo strato andrà spolverato con un po’ più di parmigiano, che formerà una bella crosticina. Infine mettete in forno statico, per 35 minuti a 180°. Veloce, leggera e deliziosa!

Irene Mazzucco