Talloni screpolati: 3 rimedi naturali che funzionano veramente

Avete i talloni screpolati? Ecco come risolvere il problema in fretta e con dei metodi naturali al 100%. I vostri talloni saranno liscissimi!

Talloni screpolati
Talloni screpolati – Donnapress.it

Camminare molto, stare con i piedi a contatto con la sabbia, indossare scarpe pesanti e scomode, sono tutte azioni che ci porteranno a lungo andare ad avere dei problemi ai piedi, come i calli e i talloni screpolati. 

Di conseguenza tenderemo a nascondere i nostri piedi, a non indossare mai scarpe o tacchi aperti. E non è tutto, in condizioni gravi di secchezza la pelle dei talloni comincerà a spaccarsi, causandoci un dolore atroce.

Per evitare di arrivare a determinate situazioni, meglio curare il problema in anticipo. Ogni tanto una pedicure da un professionista è un regalo che ci meritiamo, ma non possiamo farlo sempre, quindi ecco come prenderci cura dei nostri piedi comodamente da casa nostra

Talloni screpolati, come risolvere il problema nel minor tempo possibile

Se avete i talloni secchi dovere agire il prima possibile per evitare di incorrere in fastidi più gravi e che sicuramente vi impedirebbero di vivere al meglio le vostre giornate, creando un forte disagio.

Potrebbe interessarti anche: Profumo, i trucchi e consigli per farlo durare tutta la giornata | Da non credere

Pietra pomice
Pietra pomice – Donnapress.it

Il rimedio più veloce è quello della vasellina, che ammorbidisce la pelle in modo molto veloce. Innanzitutto, fatevi uno scrub utilizzando la pietra pomice, in questo modo rimuoverete lo strato di pelle più superficiale.

In seguito dovete spalmarvi sui piedi una dose abbondante di vasellina e lasciarla in posa per tutta la notte. Per fare in modo di non sporcare il letto avvolgete i piedi con della pellicola. Ripetete questa operazione ogni sera e vedrete i benefici.

Talloni secchi
Talloni – Donnapress.it

Un trend beauty dell’ultimo periodo sono delle maschere in fogli per i piedi. Sicuramente una grandissima invenzione, che possono essere utilizzate in aggiunta al trattamento con la pietra pomice. Inoltre potete prevenire la secchezza con creme idratanti e scarpe comode, non troppo strette.

Irene Mazzucco