Trucco effetto lifting: 10 anni in meno con il make-up

Sapete come fare un trucco effetto lifting? Ecco tutti i passaggi per sembrare dieci anni più giovane semplicemente con il make-up.

Trucco effetto lifting
Make-up antiage – Donnapress.it

A volte il trucco può andare ad enfatizzare alcuni aspetti del volto che corremmo nascondere. Il correttore va nelle pieghe, e ci sembriamo incredibilmente più vecchie e piene di rughe. Tuttavia bisogna saper utilizzare bene il make-up, che è un grandissimo alleato anche in questi casi.

Un po’ di trucco può sempre aiutarci a sembrare più riposate, più in forma e più giovani, se lo sappiamo utilizzare bene. Ci sono delle tecniche effetto lifting che ci daranno un effetto “piallato”, la nostra pelle sembrerà avere dieci anni di meno.

Non bisogna essere make-up artist per mettere in pratica queste semplici tecniche che vi aiuteranno ad utilizzare il trucco in maniera corretta. Ecco come dovete fare per creare un make-up effetto lifting.

Trucco effetto lifting, come realizzarlo? Ecco la guida passo passo

Intanto tutto parte da una buona skincare, che previene l’invecchiamento. Fatela sempre, magari qualche ora prima del trucco (meglio che la pelle sia totalmente asciutta prima di applicare il fondotinta).

Jennifer Aniston
Il make-up di Jennifer Aniston – Donnapress.it

Prima di cominciare applicate un buon primer anti-età. Uno dei trucchi più importanti per per rendere il make-up efficiente anche con delle rughe è quello di utilizzare poco prodotto. Create un make-up leggero con un fondotinta che non sia molto coprente. 

Potrebbe interessarti anche: Pennelli da trucco, il miglior metodo per pulirli in pochissimo tempo

Create un effetto baking usando il correttore ed una generosa dose di cipria in polvere libera (se non sapete come fare cliccate qui per il tutorial). Per il trucco occhi non mettete eyeliner, soprattutto se avete la palpebra infossata. 

Jennifer Lopez Makeup
Il make-up di Jennifer Lopez – Donnapress.it

Mettete un po’ di mascara. Importantissimi sono il blush e qualche punto luce, ad esempio nella parte interna dell’occhio. Inoltre è opportuno fare del conturing leggero e naturale, ma che comunque renda il viso meno spento. Con questi trucchetti vedrete che il make-up non sarà più un problema!

Irene Mazzucco