Accavalli sempre le gambe? Non lo fare più, è pericoloso per la salute

Sapevi che accavallare le gambe fa male alla salute? Da questa posizione ne derivano diversi danni al nostro corpo, ecco cosa succede se lo fate. 

Gambe accavallate
Gambe accavallate – Donnapress.it

Accavallare le gambe è spesso segno di educazione nonché sensualità, sono moltissime le donne che hanno preso quest’abitudine, anche grazie al famosissimo film Sharon Stone (Basic Instinct).

Seppure questa abitudine sembri farci risultare ordinate, serie e sensuali, dovete sapere che il nostro corpo ne risente parecchio. Questa posizione infatti non è per niente adatta per stare seduti.

Accavalli le gambe? Il rischio per il corpo

Accavallare le gambe, nella nostra cultura, è segno di sicurezza ma anche di autoproduzione. Nelle altre culture, ad esempio in Asia, è segno di maleducazione e di mancanza di rispetto verso la persona con cui dialoghi.

Potrebbe interessarti anche:  Salute, attenzione a questa abitudine che alla lunga può portare il diabete

Nonostante siano vari i significati dietro a questa postura, dovreste sapere principalmente che non è salutare per la salute. Sono moltissimi i danni che potrebbero derivare da questa posizione.

Gambe accavallate
Gambe accavallate – Donnapress.it

Certo, se adotti questa postura ogni tanto, non dovrebbero esserci guai per il corpo. Per chi lavora però in ufficio, o comunque stando seduti, è davvero pericoloso: cerca di abbandonare quest’abitudine!

Stando seduta per molto tempo con le gambe accavallate potresti danneggiare le ginocchia, la schiena, l’anca e persino il pavimento pelvico. Un danno, seppure meno grave, riguarda le vene varicose. 

Le ginocchia sono quelle che risentono di più di questa postura, perché una preme sull’altra, facendo troppa pressione. Il bacino si ritrova storto e persino contratto. Inoltre, agisce sulla schiena, che non riesce ad essere eretta come dovrebbe e si danneggia la colonna vertebrale.

Dolore al ginocchio
Dolore al ginocchio – Donnapress.it

Potrebbe interessarti anche: Frutti di bosco surgelati: si possono mangiare? Come consumarli per evitare pericoli

Non è detto che se hai le vene varicose sia colpa della postura, ma potrebbe aggravare la situazione. Se non riesci ad abbandonare l’abitudine di stare per un tempo prolungato con le gambe incrociato, aiutati con un poggia piedi e tieni le gambe distese. 

Facci sapere se sei solita a sederti in questo modo lasciando un commento!

Giulia Corbetta