Capelli sporchi: 5 pettinature da provare per sistemarli in pochi minuti

Avete i capelli sporchi e zero voglia di lavarli? No problem, ecco cinque acconciature che ti faranno sembrare impeccabile! Nessuno lo noterà

capelli sporchi
Acconciature per capelli sporchi – Donnapress.it

I capelli sono un vero e proprio impegno giornaliero, una fonte di stress. Quante volte ci capita di ritrovarci nella situazione in cui i capelli sono troppo puliti per essere lavati, ma allo stesso tempo troppo sporchi per uscirci? 

Oppure una sera vorremmo lavarci i capelli, ma poi ci ricordiamo che dopodomani avremo “quella cosa importante” per cui dovremo avere i capelli ancora impeccabili e appena lavati. Poi diciamocelo, lavare i capelli ogni giorno è davvero da pazzi!

Il sebo che la cute produce dopo qualche giorno dallo shampoo è importantissimo per la salute dei capelli, quindi sarebbe opportuno aspettare almeno tre giorni per fare un nuovo shampoo. Ma come si fa? Si va in giro con dei capelli terribili per un giorno ogni tre? Assolutamente no! Ecco cinque acconciature salvavita per queste situazioni!

Cosa fare quando i capelli sono sporchi? Ecco le 5 acconciature che ti salveranno la vita

Se avete i capelli sporchi, prima di provare a fare queste acconciature, provate a passarvi un po’ di talco tra i capelli e a rimuoverlo con il phon. Sicuramente in questo modo torneranno ad essere leggeri (anche se non sembreranno proprio come appena lavati).

A questo punto potete provare a farvi un half bun disordinato. Dovete prendere i capelli del ciuffo e legarli in un piccolo chignon, in modo spettinato. Non prendete troppi capelli, qualche ciocca basterà, altrimenti i vostri capelli sembreranno molto radi.

Potrebbe interessarti anche: Ecco le 4 più belle e facili acconciature da ufficio

pettinatura
Acconciatura per capelli sporchi – Donnapress.it

Un’altra acconciatura da provare è lo chignon basso, magari con qualche ciocca davanti lasciata sciolta. Perfetta per le ragazze a cui non sta bene la coda alta. Con i capelli corti potete raccogliervi il ciuffo in due piccole treccine alla francese. Potete continuare anche dietro oppure lasciare i capelli dietro sciolti.

Se invece volete apparire ben pettinate, il consiglio è quello di fare una coda bassa. Qua potrebbe essere utile piastrare velocemente i capelli. Ricordatevi di creare una linea molto laterale e dritta. Elegantissima! Se volete, potete anche abbellire l’acconciatura con fermagli e mollette.

Bandana
Acconciatura con bandana – Donnapress.it

Ultimo rimedio furbissimo per nascondere i capelli sporchi è utilizzare una bandana. Avrete uno stile pazzesco e sembrerete Rihanna. Inoltre nessuno si renderà conto che avrete i capelli sporchi sotto alla bandana!

Irene Mazzucco

Previous articleElettra Lamborghini, scollatura da infarto: “Ho le palle di Natale pronte”
Next articleCarolina Stramare “Che capitelli” | Il vestito troppo attillato non contiene le forme
Ciao, sono Irene e nella vita dormo, mangio, scrivo e studio. Ho 19 anni, sono una studentessa universitaria, mi piace leggere e scrivere. Amo gli animali e la natura. Sono molto introversa e sono molto più brava a scrivere che a parlare.