Cactus in casa, si possono mettere? Dove non dovresti assolutamente collocarli

Siete sicuri di poter collocare un cactus in casa? Ecco i luoghi più indicati dove posizionarlo e dove invece non dovreste metterlo.

Cactus
Cactus – Donnapress.it

Le piante grasse sono perfette per donare un po’ di verde in casa. Hanno bisogno di pochissima acqua e di pochissime cure. Infatti sono piante nate in luoghi dove l’acqua scarseggia molto, quindi sono abituate ad accumulare acqua all’interno dei loro tessuti succulenti.

Per questo basterà innaffiarle anche meno di una volta a settimana. I cacti sono la pianta perfetta anche per le persone più sbadate, che comprano le piante e dimenticano sempre di dagli l’acqua, oppure le persone con il cosiddetto pollice nero.

Porteranno un po’ di verde nelle case di coloro che con la cura delle piante sono proprio negati, ma siamo sicuri che queste piante possano stare bene in tutte le zone della casa? Ecco, la questione è un po’… “spinosa”!

Dove posizionare un cactus? Ecco i luoghi più indicati

Innanzitutto il luogo dove non dovete assolutamente posizionarli sono i davanzali delle finestre, oppure luoghi in cui c’è tanta luce del sole. I cacti potrebbero bruciarsi in questa situazione, allora potrete vantarvi di essere riuscit* ad ammazzare anche un cactus.

Potrebbe interessarti anche: Scarpe in casa, ecco perché è importante toglierle sempre prima di entrare

Piante grasse
Cactus – Donnapress.it

Inoltre il Feng Shui ci dà delle indicazioni ben precise su dove posizionare i cacti. A quanto pare le spine del cactus sarebbero in grado di sprigionare tanta energia positiva, che in una stanza grande verrebbe totalmente dispersa. È meglio posizionare la pianta in una stanza piccola. 

In questo modo l’energia si riuscirebbe a conservare meglio e rimarrebbe nella stanza. Feng Shui a parte, la scienza vera ci dice un’altra cosa molto importante sui cacti. Infatti questi avrebbero la capacità di assorbire le radiazioni. 

piante da tenere in casa
Cactus – Donnapress.it

Per questo il luogo perfetto per loro è vicino ad una televisione, o vicino a dove solitamente mettiamo il nostro cellulare quando dormiamo.

Irene Mazzucco

Previous articleMal di testa: tutte le piante da avere in casa per riuscire a combatterlo
Next articleSformato di patate, prosciutto e mozzarella filante | Ricetta velocissima
Ciao, sono Irene e nella vita dormo, mangio, scrivo e studio. Ho 19 anni, sono una studentessa universitaria, mi piace leggere e scrivere. Amo gli animali e la natura. Sono molto introversa e sono molto più brava a scrivere che a parlare.