Cotoletta alla Milanese di Carlo Cracco | Attenzione all’ingrediente segreto

Carlo Cracco e l’ingrediente segreto per la cotoletta alla Milanese, ricetta da leccarsi i baffi, proprio come la serve nei suoi ristoranti!

cotoletta alla milanese
cotoletta alla milanese – donnapress.it

Cracco è uno tra gli chef, se non lo chef, più famosi d’Italia. I suoi ristoranti sono quasi sempre al completo e i prezzi sono alle stelle, specialmente nel ristorante ubicato praticamente in piazza Duomo a Milano.

Il motivo per cui questo chef è così famoso è principalmente perché ha il grande talento di rivisitare alcuni piatti della tradizione o di aggiungere ingredienti segreti che arricchiscono le pietanze di sapore. 

Lo stesso è accaduto con un piatto della tradizione milanese: la mitica cotoletta. Questo piatto, all’apparenza semplice, è delizioso, ma con l’aggiunta dell’ingrediente di Carlo Cracco, avrà tutt’altro sapore!

Ingredienti

  • 4 fette carre’ di vitello con osso
  • 100 grammi di farina 00
  • 3 uova intere
  • 300 grammi di pane grattugiato
  • 100 grammi di pane raffermo
  • 200 grammi di patate
  • 250 grammi di burro
  • 250 grammi di misticanza
  • 2 limoni
  • Pepe q.b.
  • Salw q.b.
  • 100 ml olio di arachide
Cotoletta
Cotoletta – Donnapress.it

Seppure gli ingredienti siano parecchi, non temete: il procedimento è molto più semplice di quello che crediate.

Procedimento

Per iniziare prendete le patate e sbucciatele, tenendo la buccia da parte. Tagliate le patatine a fettine sottili. Riempite una bacinella d’acqua e sale e lasciate le patate in ammollo per mezz’ora all’incirca.

Potrebbe interessarti anche: Filetto di salmone in crosta di parmigiano e limone pronto in 10 minuti | Che bontà!

Successivamente fate bollire l’acqua in una pentola e aggiungete le patate lavate e spelate precedentemente. Quando l’acqua comincia a bollire per una seconda volta, estraete le patate ed asciugatele con un panno pulito. 

Cotoletta
Cotoletta alla Milanese – Donnapress.it

Salate nuovamente ed ungete con l’olio le vostre patate. Ricoprite una pirofila con la carta forno e cuocete a 180 gradi per trenta minuti avendo cura di girarle ogni tanto. 

Prendete la buccia delle patate che abbiamo lasciato da parte e lavatela per bene. Riempite poi una padella o un pentolino d’olio e friggete la buccia per 3 minuti. Occupatevi poi del pangrattato.

Grattugiate il pane e fatelo scottare in padella, aggiungete poi la scorza di mezzo limone grattugiata. Prendete poi le uova e sbattetele, aggiungendo sale e pepe a vostro piacimento. Si può procedere a preparare la nostra carne.

Cotoletta
Cotoletta alla Milanese – Donnapress.it

Passate la carne nella farina, togliendo quella in eccesso, e successivamente nell’uovo. Passate infine nel mix di pangrattato e limone. Cuocete in padella, dopo averla unta con del burro. 

Potrebbe interessarti anche: Focaccia in padella con pochissimi ingredienti: veloce e sfiziosa | Che bontà

Mentre la cotoletta cuoce, lavate il limone e asciugatelo. Grattugiate la scorza e spremete la polpa del limone. Mettete il tutto in una bacinella ed aggiungete l’olio e il sale. Scegliete un tipo di insalata che preferite ed aggiungete il mix preparato precedentemente.

Servite dunque la cotoletta con un contorno di misticanza e buccia fritta e gustate!

Giulia Corbetta