Chiara Ferragni, guardate il suo primissimo post su Instagram: sembra un’altra

Vi siete mai chiesti quale sia stato il primo post su Instagram di Chiara Ferragni? La foto che ha postato è davvero sconvolgente.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni – Donnapress.it

È innegabile che Chiara sia una fonte di ispirazione per tutte le donne (ma anche gli uomini) che vogliono intraprendere una carriera nell’imprenditoria. Lei è stata bravissima in tutto ciò che ha fatto. Adesso è una personalità nota a tutti in Italia e nel mondo.

Nasce come blogger, e comincia ad usare i social media come mezzo per lavorare quando ancora questa pratica non era diffusa come lo è oggi. Adesso le sue foto hanno una qualità ottima. Gli sfondi e gli outfit sono sempre perfetti.

All’inizio però non era affatto così: le foto avevano una qualità molto bassa, ma erano comunque frutto di tanto impegno. I mezzi erano diversi, e oggi la tecnologia ci aiuta tantissimo. Prima però non era così facile, e lo dimostra la sua prima foto.

Qual è stato il primo post su Instagram di Chiara Ferragni? Da non crederci

Se vi siete mai chiesti quale sia stata la prima foto della Ferragni, e, ingenuamente, siate andati a controllare il suo profilo, vi siete sicuramente resi conto di una cosa: è del tutto impossibile scorrere il profilo fino alla sua prima foto.

Potrebbe interessarti anche: Chiara Ferragni: “Meglio cagna viva che gatta morta”, poi cancella il post | La foto

Imprenditrice digitale
Chiara Ferragni – Donnapress.it

Sono migliaia i post che ha sul suo profilo, posta ogni giorno, e ne ha accumulati in abbondanza. Un grandissimo archivio di foto di un buon pezzo della sua vita. Durante gli anni sono migliorati gli strumenti, ma anche lei stessa è migliorata nel fare quello che fa.

La prima foto risale al lontano 16 Settembre del 2012. Si tratta di una foto con il cane, Matilda, che ancora oggi fa parte della famiglia Ferragnez. Si vede molto poco, soltanto un occhio.

All’inizio è probabile che la Ferragni fosse molto più timida a sbloccarsi. Infatti quando ha cominciato scriveva sotto falso nome, usando un nickname.

Irene Mazzucco