Scaloppine al limone, piatto dietetico e saziante | Con soli 4 ingredienti

Le scaloppine al limone sono un secondo di carne classico ma gustosissimo. Perfetti per un pranzo o una cena leggera e salutare.

scaloppine al limone
scaloppine al limone – donnapress.it

Le scaloppine sono una ricetta gustosa ma salutare. Non sono pesanti e sono perfette per una cena light. Sono anche perfette se avete ospiti, sicuramente anche loro saranno molto contenti. Gli ingredienti sono pochi ed è difficile sbagliare.

Tutto ciò che vi serve è un po’ di carne, dei limoni di qualità, un po’ di farina e un po’ d’aglio. In circa mezz’ora il gioco sarà fatto: avrete un ottimo secondo da portare a tavola per far felici tutti e mettere d’accordo la famiglia.

La crosticina e il sughetto che si creeranno dalla farina daranno un tocco in più al piatto: la farina assorbirà il sapore del limone e dell’aglio, diventando saporitissima. Ma bando alle ciance e mettiamoci ai fornelli!

Come si preparano le scaloppine al limone? Pronte in mezz’ora

Per preparare questa ricetta avrete sicuramente bisogno di due ingredienti principali di qualità: della carne di vitello e un limone. Per scegliere i limoni, cercate quelli che siano non trattati. Solitamente sono quelli dalla superficie più irregolare, quelli un po’ più “brutti”.

Potrebbe interessarti anche: Lasagna, ricetta leggera e veloce: fatta in casa

Ricette con i limoni
Limoni – Donnapress.it

Ingredienti: 

  • petto di pollo 800 gr
  • un limone non trattato
  • farina (ne basterà una manciata)
  • olio, sale, pepe q.b.
  • prezzemolo a piacere
  • aglio
  • 1 noce di burro

Cominciate battendo le fette con il batticarne. Attenzione a non farle diventare troppo sottili.

Mettetele a mollo nel limone per un’oretta.

Poi passatele nella farina. Adesso spremete e filtrate il limone e mettete il succo da parte. Se non è trattato, prendete anche la scorza del limone e  mettetela da parte.

Fate scaldare un po’ d’olio, il burro e l’aglio in una padella antiaderente e buttate dentro la carne. Lasciatela in padella per pochi minuti per lato. A cottura quasi terminata, aggiungete limone, sale e pepe, e abbassate la fiamma.

Infine, se lo gradite, potete aggiungere del prezzemolo tritato a fine cottura. Dopo qualche minuto le vostre scaloppine al limone saranno pronte per essere servite.

Irene Mazzucco