Fai pipì troppe volte durante la giornata? Attenzione a questo sintomo

Quante volte vai a fare pipì in un giorno? Se la fai troppo spesso potrebbe essere un campanello di allarme per alcuni disturbi.

Fare la pipi
Fare pipi – donnapress.it

Andare in bagno regolarmente è davvero importantissimo per la nostra salute. Facendo pipì si eliminano tante tossine e tante scorie che non vorremmo avere nel nostro corpo. Il massimo che il nostro organismo non dovrebbe superare è uno stimolo ogni 3-4 ore durante il giorno, se si beve molto.

Se lo stimolo è continuo ci potrebbe essere qualche disturbo, oltre al disagio di dover andare sempre il bagno, che potrebbe portarci anche ad avere timore di uscire. Inoltre lo stimolo di andare in bagno potrebbe anche essere un disturbo durante la notte, svegliandoci in continuazione.

Tutto questo potrebbe essere un campanello di allarme per alcune malattie da non sottovalutare affatto. Ecco cosa potresti avere se vai a fare pipì più del dovuto.

Quante volte fai pipì? Il sintomo a cui prestare attenzione

Colore, odore e frequenza dell’urina possono essere dei parametri molto importanti per controllare il nostro stato di salute. In particolare, fare pipì molto spesso potrebbe essere un sintomo di cistite, infezione dovuta ad alcuni batteri, molto comune nelle donne più che negli uomini.

Diabete
donna fa Pipì – Donnapress.it

Per quanto riguarda gli uomini che hanno superato i 45 anni, potrebbe essere sintomo di problemi alla prostata.

Se siete donne, urinare troppo spesso potrebbe essere sintomo di un fibroma, tumore benigno. Non è una cosa grave, ma se è molto esteso potreste dover ricorrere alla chirurgia per rimuoverlo.

Invece, se avete anche bisogno di bere molto, dovreste controllare di non avere il diabete.  In caso di diabete dovreste notare anche altri malesseri generali, come la perdita di peso immotivata. 

In ogni caso la prima cosa da fare è parlare con il proprio medico senza avere alcun timore, visto che saprà aiutarci sicuramente.

Il colore delle urine

Il colore delle urine ci dice molto sul nostro stato di salute. Il colore normale dovrebbe essere giallo chiaro e trasparente. A volte il colore potrebbe modificare se abbiamo bevuto poca acqua oppure se abbiamo assunto alimenti o bevande particolari.

In linea generale se il colore delle urine oscilla tra il giallo chiaro e l’arancione possiamo stare tranquilli, se invece le urine assumono un colore più scuro è importante consultare un medico per evitare di incorrere in problemi più seri.

E voi? Cosa ne pensate?