Maria De Filippi sempre seduta sugli scalini | Ecco cosa deve nascondere

Perché Maria De Filippi si siede sempre sugli scalini? Perché non ha una sua sedia nel programma? Lei ha svelato il vero motivo.

Maria De Filippi
Maria De Filippi – Donnapress.it

Vi siete mi chiesti perché la storica conduttrice Mediaset non abbia un posto, a tal punto da essere costretta a sedersi sugli scalini, vicino al pubblico? In realtà non c’è affatto da meravigliarsi, dal momento che Maria è controcorrente in moltissime delle cose che fa.

È una presentatrice unica nel suo genere, e anche per questo i suoi programmi hanno riscosso sempre così tanto successo. È molto semplice nel modo di porsi e, nonostante sia una presentatrice e donna importante, non si fa problemi a sedersi sui gradini.

Ma da cosa deriva questa scelta? Perché ormai da anni quel gradino è diventato il suo trono usale? Lei stessa ha svelato il vero motivo durante un’intervista che ha rilasciato per VanityFair. 

Perché Maria De Filippi si siede sempre sui gradini delle scale? Il vero motivo

Ormai da anni, quando conduce Uomini e Donne, Maria si mette a sedere sulle scale. Quello è il suo posto fisso. Eppure, soprattutto a Uomini e Donne, le sedie non mancano. Se vogliamo dirla tutta poi, è strano vedere una presentatrice seduta. 

Potrebbe interessarti anche: Amici, Maria De Filippi già conosceva Cosmary: dove sono state beccate

Maria De Filippi – Donnapress.it

Di solito i presentatori stanno in piedi o dietro le quinte… Inutile però paragonare Maria agli altri presentatori, visto che si è sempre distinta. Il vero motivo per cui lei si siede lì è molto semplice in realtà. Come ben sappiamo, lei conduce tantissimi programmi e lavora molto. 

Sarebbe impensabile chiederle di stare in piedi tutto quel tempo. Infatti un giorno si è semplicemente seduta sui gradini per riposarsi un po’. Nessuno ha detto nulla riguardo questo suo gesto, e ha continuato a farlo, finché non è diventato un’abitudine.

Maria De Filippi – Donnapress.it

Molto meglio che una sedia per lei, a quanto pare, visto che si siede lì da anni ormai! Ad ogni modo questo è un altro dei particolari che la rende inconfondibile rispetto agli altri. Quando le è stato chiesto il motivo di questa scelta, lei ha risposto così:

“Le registrazioni diventano quattro, sessantaquattro minuti netti per quattro e semplicemente non ce la facevo più a stare in piedi. Mi sono seduta sugli scalini, nessuno ha eccepito e sono rimasta lì. A volte le scelte sono più semplici e lineari di quanto non si possa immaginare

Irene Mazzucco