Gerry Scotti irriconoscibile dopo la malattia: “Ho perso 11 chili”

Il conduttore di Caduta Libera ha dovuto rinunciare alle cose buone per motivi di salute. Gerry Scotti si svela in un’intervista a cuore aperto.

Gerry Scotti
Gerry Scotti – DonnaPress.it

Non ha mai voluto nascondere nulla ai suoi fan l’amatissimo giurato di Tu sì que vales. Lui è di certo uno dei volti più amati della TV e in tanti sperano di vederlo ancora a lungo in televisione.

A Il Corriere, poche ore fa, il conduttore ha confessato il suo stato di salute dopo la brutta battura d’arresto del Covid che l’ha colpito molti mesi fa in maniera piuttosto dura.

LEGGI ANCHE –>Gerry Scotti, sapete chi è il figlio? Famoso anche lui e più bello del papà

Gerry Scotti tanti chili persi per motivi di salute: la confessione del presentatore

Il conduttore di Caduta Libera, Gerry Scotti, è tornato a parlare dei suoi problemi di salute e del suo periodo in ospedale per via del virus. Ha passato delle settimane difficili, ricoverato all‘Humanitas di Milano in terapia intensiva. Per via dell’infezione, Gerry aveva perso olfatto e gusto.

Dopo questa brutta esperienza Gerry ha dovuto cambiare alcune abitudini, soprattutto alimentari. Ha in primis dovuto eliminare alcuni cibi, come la carne. Una dieta detox che gli ha permesso di perdere circa 11 chili.

Il suo regime vegetariano gli ha permesso di ritornare in forma e di salute. Ha iniziato ad eliminarla nel lockdown. Durante quel periodo, il conduttore per 40 giorni ne ha fatto totalmente a meno. Poi però ha ripreso in piccole quantità ad integrarla nella sua dieta.

LEGGI ANCHE –> Gerry Scotti, dove vive il conduttore: casa da sogno nel cuore di Milano

La dieta di Gerry

L’amato presentatore ha quindi scelto di introdurre il pollo, il pesce e le uova una volta a settimana e la carne rossa solo di rado e ha aggiunto:

“Per me che soffro di pressione alta è meglio così”

Il conduttore però ha anche confessato di non aver mai seguito diete strambe o particolari. Però è fondamentale per lui mangiare in orario e rispettando i tempi giusti di un pasto.

Gerry Scotti - foto Corriere.it
Gerry Scotti dopo la dieta (foto Corriere.it) – DonnaPress.it

Ama il cibo ma non gli piacciono le abbuffate. Tra l’altro, come gli ha insegnato sua madre, Gerry ogni anno, il mese di Maggio, fa un fioretto alla Madonna rinunciando ad aperitivi, vino e drink vari riuscendo così a perdere 5/6 chili.

Attualmente il conduttore pesa 110 chili, dovrebbe perdere altri 10 chili ma sta già benissimo così dentro e fuori.