Divani sporchi e invecchiati: come farli ritornare nuovi con l’ingrediente naturale

Avete macchiato di nuovo il divano e non sapete come ripulirlo? Ecco un metodo facile e veloce per farlo tornare come appena comprato.

Una macchia sul divano potrebbe essere una bella gatta da pelare. I divani sono elementi di arredo costosissimi, e spesso non sono sfoderabili, quindi non è possibile lavare il rivestimento il lavatrice.

Divano
Pulire il divano – Donnapress.it

Quello che si può fare è agire direttamente sulle macchie. Attenti però ad utilizzare prodotti a caso: avere un divano macchiato è molto meglio che averne uno rovinato. Quindi è meglio utilizzare i prodotti giusti, che rispettino i tessuti. La questione cambia anche se avete un divano in pelle o in tessuto.

Se il divano è in pelle, la questione è molto delicata. Meglio non farsi prendere dal panico e scoprire subito quali sono i metodi più facili e veloci per pulire il sofà senza fare danni permanenti. 

Pulizia del divano, come eliminare ogni macchia senza rovinarlo

Se avete dei divani in tessuto sfoderabile, nessun problema, potete mettere il rivestimento direttamente in lavatrice e in poche ore il divano sarà senza dubbio pulitissimo. Se invece il divano non è sfoderabile, la questione cambia, dovrete agire direttamente sulla macchia.

Pulizia di casa
Olio di eucalipto- Donnapress.it

Il metodo più efficace è quello di creare un detergente, mescolando un litro d’acqua, un bicchiere d’aceto bianco e qualche goccia di olio essenziale di eucalipto. Con un panno utilizzate il composto sulla macchia. In alternativa potete mescolare 1 litro d’acqua con due cucchiai di bicarbonato.

Il risultato sarà lo stesso. Se avete una lavapavimenti a vapore il consiglio è quello di utilizzarla per pulire anche i divani. Se il vostro sofà è in pelle allora la situazione cambia. Dovete pulirlo solo con acqua tiepida, e fare attenzione ad asciugare bene.

Potrebbe interessarti anche: Pulire i vetri in casa, lucidi in meno di 1 minuto: l’infallibile trucchetto

Se la macchia di unto è fresca, potete riassorbirla con un po’ di talco. Mettete il talco sulla macchia, lasciatelo lì per mezz’ora e poi eliminatelo con un pennellino.

A cosa serva il bicarbonato
Bicarbonato – Donnapress.it
Previous articleAida Yespica: “Mi hanno portato via mio figlio” | Gliel’hanno strappato dalle braccia
Next articleSanremo 2022, quest’anno cambia tutto: MAI accaduto in 71 anni | Novità inaspettata
Ciao, sono Irene e nella vita dormo, mangio, scrivo e studio. Ho 19 anni, sono una studentessa universitaria, mi piace leggere e scrivere. Amo gli animali e la natura. Sono molto introversa e sono molto più brava a scrivere che a parlare.