Sanremo 2022 in pericolo? Cast decimato: cosa succede adesso

Il prossimo Festival di Sanremo 2022 potrebbe essere rinviato. Ecco la notizia che fa tremare la Rai.

amadeus
amadeus – donnapress.it

Manca meno di un mese all’inizio del prossimo Festival di Sanremo 2022.

La kermesse andrà in onda a partire dal 1 febbraio e si concluderà con la serata finale prevista per il 5 dello stesso mese.

Come accade dal 2015, la canzone vincitrice darà la possibilità al suo interprete di partecipare in rappresentanza dell’Italia al prossimo Eurovision Song Contest che nel 2022 si terrà a Torino, presso il PalaOlimpico nel mese di maggio, a seguito della vittoria dell’edizione 2021 dell’Italia, con i Maneskin.

Sanremo 2022: data da rinviare

A condurre il 72° Festival della canzone italiana sarà ancora una volta il presentatore Amadeus che ricoprirà nuovamente, anche il ruolo di direttore artistico, dato l’ottimo lavoro svolto nei due anni precedenti.

Al momento non è stato ancora rivelato chi affiancherà il conduttore nel corso delle cinque serate, sebbene si siano fatti, nelle scorse settimane, molti nomi di conduttori, cantanti e attrici, alcuni di cui poi si sono rivelate essere solo voci, ad oggi non è stato ancora ufficializzato nessun co-conduttore.

Sanremo 2022 a rischio rinvio
Amadeus – donnapress.it

L’unica certezza che abbiamo è riguardo i cantanti che si sfideranno in un unico girone che vede la presenza di 25 artisti, formato da 22 big della musica italiana e dai tre primi classificati della gara Sanremo Giovani.

I cantanti in gara sono: Achille Lauro, Aka 7even, Ana Mena, Dargen D’amico, Ditonellapiaga con Donatella Rettore, Elisa, Emma, Fabrizio Moro, Gianni Morandi, Giovanni Truppi, Giusy Ferreri, Highsnob con Hu, Irama, Iva Zanicchi, La Rappresentante di Lista, Le Vibrazioni, Mahmood con Blanco, Massimo Ranieri, Matteo Romani, Michele Bravi, Noemi, Rkomi, Sangiovanni, Tananai e Yuman.

Tra questi, nelle ultime ore, fa discutere un video pubblicato da Gianni Morandi, e poi cancellato dopo mezz’ora, in cui sembra aver fatto ascoltare erroneamente il brano in gara, ma nonostante questo, il cantante rimarrà in gara.

I problemi della pandemia

Ma i vertici Rai sono preoccupati per via della diffusione del virus Covid-19 che ha portato la Liguria in zona rossa ma che probabilmente passerà in zona arancione.

Pertanto, si sta pensando, qualora le cose dovrebbero complicarsi, di rinviare la kermesse. Una decisione che verrà presa il prossimo 17 gennaio.

Sanremo 2022 a rischio rinvio
Teatro Ariston di Sanremo – donnapress.it

Tra le ipotesi più plausibili c’è quella di spostare l’intero palinsesto dei programmi di Rai1 sul luogo della kermesse, e qualora fosse necessario, di dimezzare la presenza del pubblico in sala o di rischiare di mandare in onda la seconda edizione del Festival in periodo pandemia senza pubblico.

Non resta che aspettare la decisione dell’organizzazione del Festival.