Quarto Grado in lutto: l’addio di Gianluigi Nuzzi sui social è straziante

Una perdita terribile per il programma. Sui social una lunga lettera: il conduttore di Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi, commenta così il triste accaduto.

Quarto Grado in lutto - Gianluigi Nuzzi
Quarto Grado in lutto – Gianluigi Nuzzi – DonnaPress.it

Non è mai facile raccontare della morte di una persona che è diventata suo malgrado un personaggio pubblico. Il lutto di Nuzzi ha subito suscitato l’attenzione dei fan della trasmissione sui social che hanno commentato con parole di cordoglio il terribile episodio.

Una morte arrivata dopo un altro grande dolore ed è questo che fa più male a tutti quelli che conoscevano il personaggio.

LEGGI ANCHE –> Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi linciaggio social “Vergognati, non hai rispetto per le donne”

Quarto Grado in lutto, l’addio di Gianluigi Nuzzi sui social è devastante

Un momento non semplice questo per la redazione di Quarto Grado, il conduttore Gianluigi Nuzzi ha poche ore fa rivelato la morte di una persona alla quale era molto legato e che è stata fondamentale per il suo percorso professionale.

Silvia Tortora
Silvia Tortora – DonnaPress.it

Stiamo parlando della terribile perdita di Silvia Tortora morta a soli 59 anni. Lei era la figlia dell’amato conduttore televisivo Enzo Tortora. Come il padre, anche lei ha avuto modo di intraprendere la carriera giornalistica e televisiva collaborando con Giovanni Minoli allo storico programma televisivo Mixer dal 1985.

Ma anche ne La storia siamo noi c’è il suo zampino, con tante interviste interessanti. Tra le collaborazioni più note quelle con il  settimanale Epoca e la pubblicazioni di alcuni libri, tra cui ‘Cara Silvia’ (Marsilio 2002): qui Silvia si mise a nudo raccontando delle lettere che il padre gli inviava dal carcere quando fu incriminato.

Nella vita Silvia ha sposato l’attore francese Philippe Leroy: dal matrimonio sono nati due figli, chiamati Philippe e Michelle.

L’addio di Gianluigi sui social ha commosso tutti.

LEGGI ANCHE –>Denise Pipitone, il ritrovamento della bara bianca e lo sfogo devastante di Piera Maggio

La lettera straziante

Sul suo profilo IG, il conduttore della celebre trasmissione di cronaca ha raccontato del bellissimo rapporto con Silvia, di come si sono conosciuti nel lontano 1986, delle confessione del suo papà amareggiato per il dolore apportato (senza colpe) alla sua famiglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluigi Nuzzi (@gianluigi.nuzzi)


L’addio del conduttore è straziante, ma discreto. Un modo per salutare un grande nome dello spettacolo ringraziandolo per tutto quello he ha fatto e ha reso possibile.

Previous articleGf Vip 6, la Pellegrino sgancia la bomba su Soleil: “Me lo ha detto Alex”
Next articleGf VIP 6, Soleil Sorge fuori: la decisione di Signorini “Avrà un altro ruolo”