Raffaella Carrà, 3 lussuose ville e un patrimonio da capogiro: a chi spetta la sua eredità?

Raffaella Carrà è mancata improvvisamente, lasciando un’eredità incredibile, con tanto di ville lussuose, a chi spetta il suo intero patrimonio? 

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà – Donnapress.it

È stata uno dei volti più famosi della televisione italiana e per 52 anni non ha abbandonato la sua carriera, restando attiva fino alla fine dei suoi giorno. Ha conquistato migliaia di italiani e non, con la sua personalità vivace e la sua musica.

La sua fama non si riconduce solo alla musica, perché è stata per anni attrice, ballerina, conduttrice radiofonica e televisiva e soubrette. È arrivata in ogni campo del mondo dello spettacolo, con il suo talento innato.

La sua carriera ha preso il volo fin da subito, sin dal suo esordio in tv, ed oltre ad aver reso il suo nome conosciuto in tutto il paese, si è arricchita in una maniera incredibile, diventando molto ricca. 

Raffaella Carrà, a chi spetta la sua eredità?

La donna è mancata, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di molti e nel mondo dello spettacolo, il 5 luglio 2021. Era gravemente malata, ma nessuno, tranne le persone vicine a lei, era a conoscenza della malattia.

Potrebbe interessarti anche: Raffaella Carrà prima di morire: “Trattata malissimo” | Pesanti accuse dal noto collega

A darne l’annuncio è stato l’ex compagno Sergio Japino, regista di successo, che in un momento di grande sofferenza ha dovuto, oltre che salutare la sua amata, anche condividere la triste notizia.

La cantante non ha lasciato eredi diretti come figli, genitori o fratelli e sorelle in vita, il suo grandissimo patrimonio è stato quindi un problema quando è deceduta, perché ha lasciato, oltre a tanto denaro, anche ville lussuose.

Si sa, Raffaella prendeva un gran bello stipendio, lo ha detto anche lei stessa, ma lavorava davvero sodo. Negli anni di attività ha arricchito, anno dopo anno, il suo patrimonio. Basti pensare che la Rai la pagava 2 miliardi di lire all’anno.

Dal momento del suo decesso, ha lasciato una lussuosissima villa a Roma, nei quartieri residenziali, con tanto di arredamento pregiato. Non era la sua unica villa però, perché ne possedeva una anche in Toscana, a Monte Argentario.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sergio Iapino (@sergioiapino)

In provincia di Siena poi, ha una villa enorme a Montalcino. Ma tutto il suo avere a chi è andato? Dovete sapere che la donna ha curato per anni i suoi nipoti, figli di suo fratello deceduto nel 2001 per un tumore.

Potrebbe interessarti anche: Raffaella Carrà malattia, il terribile calvario degli ultimi giorni: Japino rompe il silenzio

Parte non indifferente della sua eredità dunque andrà ai nipoti, che ha cresciuto come se fossero i suoi figli, inoltre, si vocifera che potrebbe anche andare all’ex compagno storico, che le è stato vicino anche in punto di morte.

Non sembra esserci un testamento, quindi non possiamo dire con certezza che erediterà le restanti parti di patrimonio, secondo voi a chi toccherà? Fatecelo sapere lasciando un commento!

Previous articleMatilde Brandi si racconta per la prima volta: “Sono una Milf con un cervello di una 14enne”
Next articleKate Middleton non è come sembra: nella vita privata un’altra persona | Irriconoscibile
Piacere, io sono Giulia ed ho 20 anni. Vivo in Lombardia, fra la grande Milano e la più modesta, seppure bella, Monza. Sono una studentessa universitaria. Mi piace aiutare gli altri, conoscere e scoprire cose nuove, leggere, scrivere, viaggiare e passare del tempo con le persone che amo.