La colazione di Kate: regole rigidissime per i figli | Non possono farla come tutti i bambini

Kate e William sono due genitori molto attenti, che tengono particolarmente alla salute dei figli, partendo dall’alimentazione. 

kate william figli colazione
kate e william colazione – donnapress.it

Si sono sposati nel 2011, e dopo due anni felici di matrimonio, hanno dato alla luce il loro primo genito, che hanno deciso di chiamare George. Dopo altri due anni è arrivata Charlotte, nel 2015, ed il terzo genito è nato nel 2018 e si chiama Louis.

Kate e William sono sempre state persone responsabili e fin dall’inizio della loro frequentazione hanno cominciato a rispettare le regole imposte dal palazzo reale, per quanto riguarda le relazioni amorose.

I due, duca e duchessa di Cambridge, sono particolarmente amati dal mondo e dai sudditi del Regno Unito, per la loro bontà e per il loro altruismo, ma anche per la semplicità con cui vivono la loro vita da reali.

Cosa mangiano i figli di Kate e William

I figli della coppia, i due principi e la principessa, sono nati in un contesto molto particolare, quello reale, e fin da subito hanno dovuto imparare a comportarsi come la loro bisnonna, la Regina Elisabetta II, desidera.

Potrebbe interessarti anche: Kate Middleton non è come sembra: nella vita privata un’altra persona | Irriconoscibile

La loro vita non sarà mai come quella di tutti gli altri bambini inglesi, e lo stesso è accaduto per William ed Harry, quando erano piccoli. Fortunatamente, anche questi due hanno avuto dei genitori, specialmente la mamma Lady Diana, molto attenti e presenti.

L’essere e nascere reali porta infatti le sue fortune e sfortune. Ad ogni modo, William e Catherine ci tengono particolarmente che i figli, a maggior ragione George e Charlotte, che sono i più grandi, vivano uno stile di vita sano. 

I bambini vanno a scuola come tutti i loro coetanei e frequentano la scuola Thomas’s Battersea, dove vengono trattati come tutti gli altri allievi delle classi. I genitori sono stati chiari con le insegnanti, non vogliono che i figli si sentano diversi. 

Succede sempre più spesso però, partendo dalle piccole abitudini di casa. I due bambini infatti non mangiano schifezze, dolci, caramelle o brioche e barrette, ma tendono a gustare alimenti salutari. 

Ad esempio, per colazione, i figli di Kate mangiano molta frutta, specialmente quella di stagione ma anche tante mele durante l’anno, con i cereali biologici. Siamo certi che i genitori non privino i bambini di qualche dolciume ogni tanto, ma non li consumano spesso.

Diverso è invece per il figlio di Meghan e Harry, che vivono ormai lontano dal palazzo e dall’intera famiglia del duca di Sussex. Loro figlio infatti, è ghiotto di waffle e dolci di vario tipo.

Previous articleCristina D’Avena mamma a 57 anni | Il desiderio più grande “Un miracolo”
Next articleAlberto Castagna, l’agghiacciante retroscena sulla morte | Gli ultimi mesi terribili
Piacere, io sono Giulia ed ho 20 anni. Vivo in Lombardia, fra la grande Milano e la più modesta, seppure bella, Monza. Sono una studentessa universitaria. Mi piace aiutare gli altri, conoscere e scoprire cose nuove, leggere, scrivere, viaggiare e passare del tempo con le persone che amo.