Lady Diana, l’agghiacciante scoperta sulla morte: finalmente la verità sull’incidente

Lady Diana ha saputo rendere indimenticabile la sua essenza. Una donna prima che una Principessa amatissima, ed è stata forse proprio questa – per assurdo- la sua condanna.

Lady Diana incidente
Lady Diana incidente – DonnaPress.it

Era la notte del 31 agosto anno 1997 quando le emittenti televisive di tutto il mondo diedero la notizia che la principessa Diana e il suo compagno Dody Al-Fayed avevano perso la vita in un tragico incidente nel tunnel dell’Alma di Parigi. A distanza di anni dalla loro morte sono riapparsi nuovi misteri.

Vedremo le profezie che la principessa decise di scrivere di suo pugno in alcune lettere  per far si che un giorno tutto potesse avere una spiegazione. Oggi il biografo reale Andersen ha deciso di pubblicare un libro-bomba dove rivela tutto quello che Diana gli ha raccontato nella sua ultima visita.

Andersen in precedenza ha già scritto altri libri riguardo la famiglia reale, dove afferma che Lady D era fermamente convinta di essere diventata nemica del governo britannico. Non solo, dichiarava che i suoi più spietati nemici erano i MEN IN GREY, uomini che avevano il potere di muovere tutte le pedine del Buckingham Palace.

LEGGI ANCHE –>Harry e William: cosa si nasconde dietro la rottura tra i figli di lady Diana

Misteri e profezia sulla morte di Lady D

Diana era convinta che qualcuno volesse ucciderla. Una delle sue più grandi paure derivava dagli uomini dell’ agenzia di intelligence i quali erano profondamente contrari alla sua relazione un musulmano Al-Fayed. Decise così di mettere tutto nero su bianco, scrisse alcune lettere 10 mesi prima della sua morte, date poi in custodia al suo amico maggiordomo Paul Burrel.

Diana, la terribile verità sulla malattia mentale

Il maggiordomo rese tutto pubblico nel 2003, ben otto anni dopo. A seguito della sua pubblicazione la polizia decide di aprire un’inchiesta su quelle lettere che preannunciavano un fatale incidente. Fu interrogato l’ex marito Carlo il quale fu così tranquillo e collaborativo nell’esporre i fatti, che la polizia archiviò quelle lettere giustificando che erano state scritte in un momento di stato confusionale della principessa.

LEGGI ANCHE –>Lady Diana e BBC: stabilito il risarcimento danni per intervista ingannevole alla principessa

Cosa c’era scritto in quelle lettere …?

Diana sapeva davvero della sua morte ?. La principessa in una prima lettera scrisse che aveva il presentimento che suo marito volesse ucciderla manomettendo i freni della sua auto, per fare in modo dopo di poter risposare non Camilla Parker Bowles bensì Tiggy la babysitter dei loro due bambini.

Lady Diana prima di morire la confessione

Dopo la morte di Diana Spencer sono tante le teorie a cui si attribuiscono complotti avvenuti solo per mettere fine ad una relazione tra una principessa e un musulmano.

Previous articleRaffaella Carrà, spunta una verità celata sulla malattia: “Poteva salvarsi”
Next articleAdriano Celentano, il divorzio da Claudia Mori per un tradimento: la fine temuta