Michele Bravi, dopo l’incidente mortale in cui è morta Rossana la malattia | Cosa gli è accaduto

Michele Bravi ha affrontato l’inferno: tutta la verità sul passato del cantante, dall’incidente alla brutta caduta nella depressione. 

Michele Bravi
Michele Bravi – donnapress.it

Il cantante ha compiuto 27 anni, ma dei suoi ultimi anni non ricorda niente di bello: ha dovuto passare un periodo buio, che lo ha trascinato nel tunnel della depressione ed allontanato dalla scena pubblica.

È sempre stato un appassionato di musica: ha cominciato quando era davvero piccolo, appena un bambino che prendeva lezioni di pianoforte e di canto e che si esibiva insieme ad altri suoi coetanei in un coro.

Poi nel 2013 ha vinto la settima edizione di X-Factor e da quel momento la sua carriera è stata totalmente un successo, finché, nel 2018, la sua vita è cambiata per sempre a seguito di un bruttissimo incidente. 

Michele Bravi: Dall’incidente alla depressione

La sua intera esistenza ha preso una via diversa il 22 novembre del 2018, giorno in cui ha ucciso una persona. Non volontariamente, ovvio, ma nell’incidente che ha provocato è morta una donna.

Il ragazzo ha infatti eseguito una manovra vietata dal codice della strada, travolgendo una motociclista. Secondo le indagini, Michele ha fatto inversione per immettersi in una via nel senso opposto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michele Bravi (@michelebravi)

Immediatamente dopo aver colpito ed investito la motociclista, ha chiamato i soccorsi, che sono stati però vani: la donna era in condizioni gravissime ed è deceduta appena arrivata in ospedale.

Si chiamava Rosanna Colia e aveva 58 anni. Da quel momento, dopo essere stato accusato di omicidio stradale, Michele non scorderà mai il nome della vittima che ha perso la vita a causa di un errore del cantante.

L’uomo non ha mai fatto parola, ma ha scritto una lettera alla famiglia della vittima, chiedendo scusa per il suo grandissimo sbaglio che è costato la vita di Rosanna. Dopo l’incidente, Bravi è caduto in depressione. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michele Bravi (@michelebravi)

Non si faceva più vedere in pubblico, non parlava e tanto meno riusciva a curarsi dal senso di colpa. La sua unica ancora di salvezza è stata la musica, a cui si è stretto per evitare il peggio.

Ad oggi, non possiamo dire che il cantante stia bene, ma ha superato la questione, nonostante porterà sempre il dolore di aver spezzato una vita. Ha racchiuso tutta la sua tristezza nell’album “La geografia del buio”.

Al momento sta partecipando al festival di Sanremo, dopo tanti anni lontano dai suoi fan.

Previous articleMaria Chiara Giannetta: “Non lo amava più” | Dopo Don Matteo la vita stravolta
Next articleAndrea Nicole Conte: prima della popolarità faceva un lavoro molto particolare | Non ci crederete mai
Piacere, io sono Giulia ed ho 20 anni. Vivo in Lombardia, fra la grande Milano e la più modesta, seppure bella, Monza. Sono una studentessa universitaria. Mi piace aiutare gli altri, conoscere e scoprire cose nuove, leggere, scrivere, viaggiare e passare del tempo con le persone che amo.