Michelle Hunziker, assegno di mantenimento spaventoso dopo la separazione: “Spennato vivo”

Michelle Hunziker percepisce un assegno di mantenimento non indifferente dopo la separazione: Trussardi paga bene!

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker – donnapress.it

Una delle coppie più apprezzate dell’ultimo decennio ha dovuto fare i conti con una brutta crisi, a cui non hanno saputo tenere testa. Stiamo parlando di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi che il mese scorso, attraverso una nota dell’Ansa, hanno annunciato la loro separazione.

I due erano sempre più lontani e i loro fan se ne sono accorti immediatamente, anche se speravano che si trattasse solo di un errore. Invece, la rottura è ufficiale e i due hanno già preso strade diverse. 

Tomaso è andato via di casa, lasciando la bellissima villa di Roma a Michelle e alle due figlie. Il padre delle bambine sembra sia andato a vivere piuttosto lontano da loro, ma ovviamente non ha intenzione di perdere i rapporti.

Michelle Hunziker, l’assegno di mantenimento incredibile

Come tutte le famiglie in Italia, persino la Hunziker, dopo la separazione, nonostante percepisca uno stipendio incredibile, ha diritto ad un assegno di mantenimento per le figlie. In questo caso però, si parla di cifre da non credere. 

Entrambi gli ex coniugi vantano un patrimonio dalle cifre spropositate, ma la donna otterrà senza alcuna distinzione, una somma di denaro dall’ormai ex marito tutti i mesi, per pagare le spese delle figlie, che sono rimaste a vivere con la mamma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram)

Stando a quanto riportano alcune stime ed indagini, Michelle avrebbe un patrimonio che si aggira intorno agli 8 milioni d’euro all’anno. Come coppia invece, la Hunziker e Trussardi fatturavano tra i 165 e i 170 milioni euro all’anno. 

Tenendo conto che il brand Trussardi fattura all’incirca 150 milioni d’euro all’anno, possiamo immaginare il denaro che entrava fino a poca fa nella loro enorme villa, e da questo possiamo già immaginare quanto arriverà a percepire Michelle da Tomaso.

Ovviamente, non parliamo di cifre certe, ma solo di calcoli ed ipotesi. Ad ogni modo, le due figlie Sole e Celeste della coppia hanno sempre vissuto nel lusso, e continueranno a farlo, nonostante il divorzio dei genitori.

Infatti, sembrerebbe che Tomaso dovrà versare un assegno di mantenimento pari a 10 mila euro al mese per coprire tutte le spese delle due figlie, che hanno solo 8 e 6 anni. Niente male, oseremmo dire!

Previous articleSoleil Sorge massacrata, stavolta è troppo: il gesto disgustoso: “È una donna sporca” | VIDEO
Next articleChiara Ferragni “Troppo tardi”, pubblica una foto sensuale ma poi se ne pente: FOTO piccante
Piacere, io sono Giulia ed ho 20 anni. Vivo in Lombardia, fra la grande Milano e la più modesta, seppure bella, Monza. Sono una studentessa universitaria. Mi piace aiutare gli altri, conoscere e scoprire cose nuove, leggere, scrivere, viaggiare e passare del tempo con le persone che amo.