Gf Vip 6 “Diagnosi tumorale”: lo sfogo del gieffino fa crollare i social | Inaccettabile

Un protagonista del Gf Vip 6 si scaglia duramente contro alcune sue compagne di gioco. Ecco le parole del gieffino e la reazione dei social.

Gf Vip 6
Alfonso Signorini – donnapress.it

All’interno della casa del Gf Vip 6 sono tanti i concorrenti che nel corso di questi mesi hanno varcato la famosa porta rossa.

Alcuni di questi sono ancora all’interno del programma e sperano di poter riuscire a vincere l’edizione in corso, mentre alcuni hanno abbandonato il gioco di loro spontanea volontà per alcuni problemi personali o per non aver accettato il prolungamento dell’edizione rispetto i termini previsti dal contratto o altri ancora sono stati eliminati dal gioco da parte del televoto.

Gf Vip 6: la reazione dell’ex gieffino

Tra questi c’è Nicola Pisu, figlio di Patrizia Mirigliani, patrona del concorso di bellezza Miss Italia.

Nato a Trento nel 1989, il ragazzo ha da subito mostrato all’interno del reality un carattere docile e riservato ma col tempo si è aperto ad alcuni suoi compagni raccontandosi. Tra le sue confessioni, ha rivelato di essere stato bullizzato da bambino durante il periodo scolastico e di aver fatto uso di sostante stupefacenti.

Gf Vip 6 concorrente contro alcune inquiline
Nicola Pisu – donnapress.it

Per quest’ultimo motivo, il ragazzo si è ritrovato a vivere per strada per alcuni mesi ed è stata proprio sua madre Patrizia, che per amore di suo figlio, ha denunciato Nicola per salvarlo dalla tossicodipendenza facendo attivare un codice rosso dal giudice nei confronti del ragazzo.

La Mirigliani più volte ha dichiarato che quel gesto l’ha distrutta emotivamente ma era l’unico modo per salvarlo ed oggi lo stesso Nicola è grato a sua madre per aver agito in quel modo.

Gf Vip 6 concorrente contro alcune inquiline
Miriana Trevisan – donnapress.it

All’interno della casa, Pisu si era legato molto a Miriana Trevisan con cui sembrava aver iniziato ad avere un rapporto che andava oltre la semplice amicizia. Ma dopo qualche giorno la donna si è tirata indietro per poi successivamente lasciarsi andare tra le braccia di Biagio D’Anelli quando Nicola era già fuori la casa.

In un video sui social, il ragazzo si è scagliato contro Miriana e Manila Nazzaro per via di alcune esternazioni nei suoi confronti.

Il video sfogo di Nicola Pisu

Durante una discussione, infatti, Soleil ha criticato Miriana per via del comportamento avuto nei confronti di Nicola. In difesa della donna è intervenuta Manila Nazzaro che durante la diatriba ha etichettato l’ex gieffino come tossicodipendente.

“Ciao a tutti ragazzi, allora io voglio fare questo video perché non ne posso più di sentire cose brutte sul mio conto da parte della signorina Miriana e di Manila Nazzaro. Io a loro non ho fatto nulla, anzi, mi sono sempre comportato bene e le ho sempre rispettate. Che dire, anche stanotte sparlavano di me dicendo che sono un drogato, un tossicodipendente, quando è vero che lo sono stato, questa è una cosa pubblica”

– dice Nicola Pisu nel video pubblicato sui social –

“Io l’ho dichiarato, ma questa cattiveria nel dirlo senza nemmeno una minima prova, senza niente, solo per pura cattiveria nei miei confronti. Questa cosa io non l’accetto. Visto che al momento non ho la possibilità di potermici confrontare faccio questo video. Poi io voglio dire, GF ma aiutate Miriana Trevisan, una donna che dice di vedere i fantasmi e ci parla, oppure dice che riesce a diagnosticare i tumori. Ma non stai bene, quindi io ti consiglio di farti curare”.

 Sul web la maggior parte si è schierata da parte del ragazzo ammettendo che il comportamento e le parole dell’ex Miss Italia 1999 sono inaccettabili mentre altri invece ritengono esagerata la reazione di Pisu.

Sulla vicenda ha voluto dire la sua anche sua madre Patrizia Migliriani, che su Facebook si è espressa addolorata da quanto detto dalla Nazzaro.

Previous articleMichelle Hunziker e la setta segreta, mamma Ineke confessa: Eros ha fatto una “violenza”
Next articleGemma Galgani, arriva la sorella che “disintegra” Tina Cipollari: il pesantissimo litigio
Massimino de Febe nato a Bari il 29.07.1987 laureato in Beni Enogastronomici e in Scienze dell'informazione editoriale pubblica e sociale. In possesso di una qualifica come aiuto regia, con alcune esperienze in campo cinetelevisivo.