Maria De Filippi aggredita brutalmente: “Testata sul naso” | Panico in studio

Maria de Filippi sarebbe stata aggredita da parte di un fan arrabbiato. Non si tratta della realtà ma di una scena di un film che non è mai stata proposta al pubblico del programma di canale 5 perchè censurata.

Maria De Filippi
Maria De Filippi – donnapress.it

I registi del film Jeeg Robot d’Acciaio, nel 2015, avevano inserito la scena Pulp tra le altre e sarebbe stata oltretutto la più divertente. Gli spettatori avrebbero dovuto vedere Luca Marinelli Lo Zingaro un fan sfegatato di Renato Zero entrare a Cinecittà, per fare un provino per Uomini e Donne per poi trovarsi davanti una fila di giovani lunga chilometri, tutti pronti a fare il provino.

Dopo una giornata di attesa gli addetti ai lavori non lo fanno entrare perchè appare sciatto e volgare rispetto agli altri. Lo Zingaro litiga con un segretario di produzione della trasmissione, non gli viene permesso di partecipare ai provini e quindi viene mandato via. Luca però scavalca tutti e arriva davanti alla conduttrice Maria De Filippi dandole una testata sul volto per poi rubarle il trono e portarlo al canile dove si trova il suo quartier generale.

La scena è stata censurata, se fosse andata in onda però avrebbe tenuto incollati allo schermo tutti i fan della conduttrice raggiungendo rapidamente il successo. Nicola Guaglianon, lo sceneggiatore del film, ha dichiarato che le scene tagliate o rimaste nell’immaginario in realtà sono tante. Tra queste anche ce n’è una in cui Claudio Santamaria, ovvero Enzo e Luca Marinelli cioè Lo Zingaro avrebbero dovuto litigare pesantemente all’interno di un McDonald’s.

Maria De Filippi parte di un film campione d’incassi

Il film ha ottenuto recensioni positive. I migliori complimenti sono andati alle interpretazioni da parte degli attori, poi alla sceneggiatura bellissima e fantasiosa, al comparto tecnico che ha lavorato sodo ottenendo un ottimo risultato. E’ stata reputata eccellente anche l’ambientazione “di borgata”.

Maria De Filippi
Maria De Filippi-Donnapress.it

Unico oggetto di critiche è stata la lunghezza degli eventi nel corso della seconda parte del film. Secondo qualcuno le scene avrebbero dovuto avere una durata inferiore per non rischiare di annoiare il pubblico. Nonostante questo il film è stato campione di incassi; se fosse stata inclusa la scena dell’aggressione nei confronti di Maria l’affluenza sarebbe stata sicuramente maggiore.

Previous articleMeghan Markle “L’hanno fatta fuori”: il perfido gesto di Kate e Camilla | Non hanno pietà
Next article“Il carcinoma è tornato più forte di prima”: lo dovrà fare da sola | Si teme il peggio
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.