Smalto in gel: farlo sempre è molto rischioso | Danni permanenti alle unghie

Smalto semipermanente e gel, sempre più utilizzato dalle ragazze e dalle donne di qualsiasi età, è giudicato da tutte irrinunciabile. 

Smalto semipermanente e gel
Smalto semipermanente e gel-Donnapress.it

D’altronde non si può negare che avere le unghie coperte con lo smalto semipermanente e gel vuol dire apparire sempre perfette, con le mani curate, simbolo di eleganza. Chi considera la manicure di questo tipo irrinunciabile lo fa perchè le unghie oltre che essere curate sono più spesse e possono essere allungate.

Coloro che hanno sempre avuto, per qualche motivo, le unghie corte, trovano la soluzione della vita nelle tip e nelle cartine. In realtà anche in questo caso possiamo affermare che non è tutto oro quello che luccica perchè la manicure con il semipermanente o il gel ha un difetto che non può essere sottovalutato. Deve essere fissato con la lampada UV che può essere pericolosissima.

Tanti dermatologi affermano che questo tipo di lampade espongono le mani a delle radiazioni potenti che potrebbero anche causare il cancro alla pelle. L’allarme è stato lanciato dopo il congresso dell’American Academy of Dermatology che si è svolto ad Orlando in Florida. In questi giorni ne ha parlato anche Repubblica.

Smalto semipermanente e gel i consigli della dottoressa Adigun

La dottoressa Cris Adigun ha dichiarato che tutte le lampade utilizzate per smalto semipermanente e gel emettono radiazioni uva, anche le lampade a led che secondo molti sono più sicure. L’intensità delle radiazioni varia da lampada a lampada, ma anche le lampade in cui l’esposizione è brevissima emanano radiazioni abbastanza intense tanto da arrivare a danneggiare il DNA. Bastano soltanto 12 manicure per causare dei danni irreparabili. Secondo il parere dei più, gli Uva sono meno pericolosi degli UVB, in realtà entrano molto più in profondità e sono responsabili sia del fotoinvecchiamento, quindi causano le macchie, le rughe ed i capillari visibili che dell’aumento del rischio di sviluppare il cancro.

Smalto semipermanente e gel
Smalto semipermanente e gel-Donnapress.it

In definitiva le manicure gel non vanno bandite del tutto. Basta prendere delle precauzioni contro i raggi UV. Non basta la crema solare, bisogna invece utilizzare dei guanti tagliati che scoprono soltanto le unghie. I migliori sono quelli realizzati in tessuto che possiedono la protezione solare spf50, in alternativa vanno bene anche quelli comuni scuri.

Previous articleRudy Zerbi, fiumi di lacrime per il figlio: il prof di Amici non riesce a trattenersi | VIDEO
Next articleSilvia Toffanin “No clamoroso”: rifiutata la proposta della vita di Pier Silvio
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.