Incidente terribile in diretta “Arti paralizzati”: guai per Paolo Bonolis, finisce tutto in tribunale

Paolo Bonolis sta per finire nei guai per via di un brutto incidente avvenuto in diretta in un suo programma. Ecco tutta la vicenda.

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis – donnapress.it

Paolo Bonolis è uno dei presentatori più amati della televisione italiana, contraddistinto da una innata simpatica e una parlantina che rende le sue trasmissioni godevoli e famigliari.

La sua carriera inizia con programmi dedicati ai più piccoli ma di grande successo, infatti per anni è stato il volto di Bim Bum Bam affiancando il pupazzo Uan e Licia Colò poi sostituita da Manuela Blanchard.

Paolo Bonolis: l’incidente in diretta

Dopo l’esperienza nella tv dei ragazzi, diventa presentatore di Urka! dove fa la conoscenza di Luca Laurenti diventato uno dei suoi più fedeli collaboratori oltre che un sincero amico.

Il rapporto dei due si sodalizza grazie anche alla condivisione di altre trasmissioni assieme tanto che i due diventano inseparabili e fondamentali gli uni nei confronti dell’altro, mettendo in scena siparietti che fanno divertire il pubblico.

Il successo di Bonolis, si ingigantisce negli anni ’90 quando diventa presentatore dello show estivo Beato Fra le donne, diventato un vero e proprio successo grazie anche alla sua sigla che diventa subito un tormentone di quegli anni.

Successivamente diventa conduttore del programma pomeridiano Tira & Molla dove viene affiancato dalla modella e showgirl tedesca Ela Weber che in quegli anni diventa molto desiderata dal pubblico italiano.

Bonolis incidente in diretta
Paolo Bonolis – donnapress.it

A questo programma susseguono altri di grande successo come Chi ha incastrato Peter Pan?, Ciao Darwin, Il senso della Vita e Avanti un Altro!

Grazie alla sua fama, Paolo Bonolis prende parte alla pellicola cinematografica Commediasexi nei panni del protagonista e negli ultimi anni ha fatto un cameo nel film internazionale Tom & Jerry.

Ma per il conduttore ci potrebbero essere dei guai seri a causa di un incidente avvenuto in un suo programma.

Il caso

Durante la registrazione di una puntata di Ciao Darwin avvenuta il 17 aprile 2019, un concorrente Gabriele Marchetti di 56 anni, mentre si prestava a giocare al Genodrome è scivolato sui rulli rimanendo paralizzato.

La Procura di Roma ha citato in giudizio i due dirigenti di Reti televisive, la Società Mediaset e produttrice del programma per via della loro imprudenza, imperizia e negligenza nell’osservare le norme di sicurezza e del non aver avvisato il concorrente di quali pericoli potesse rischiare prestandosi al gioco in questione.

Bonolis incidente in diretta
I rulli del Genodrome di Ciao Darwin – donnapress.it

Sotto accusa non c’è il conduttore ma Sandro Costa e Massimo Porta della Rti spa, Massimiliano Martinelli della Maxima, azienda che ha fornito il materiale per il gioco e Giuliana Giovannotti della Sdl 2005 incaricata della formazione e informazione dei concorrenti.

Pertanto, al momento, anche se i telespettatori lo desiderano vivamente, è quasi impensabile vedere il ritorno, almeno per ora, di una nuova edizione di Ciao Darwin.

Previous articleAl Bano, forte colpo al cuore: la notizia di poche ore fa sconvolge i fan
Next article“Spesi 100mila euro in un mese” Jessica Selassié: il vizietto della principessa | Uno spreco di soldi
Massimino de Febe nato a Bari il 29.07.1987 laureato in Beni Enogastronomici e in Scienze dell'informazione editoriale pubblica e sociale. In possesso di una qualifica come aiuto regia, con alcune esperienze in campo cinetelevisivo.