Amici, incastrato dalle telecamere, talento fuori dai giochi: “Dovresti vergognarti”

L’ormai famoso giovane talento viene letteralmente incastrato dalle telecamere fisse in ogni angolo: i giochi per lui sono ormai terminati. Di chi si tratta? 

Talento cacciato
Talento incastrato dalle telecamere – DonnaPress.it

Chi decide di intraprendere un percorso all’interno di un programma televisivo deve tener conto di tutti i dettagli che lo caratterizzano. Deve infatti tener perennemente presente che le telecamere sono pronte a registrare ogni passo sbagliato che si compie. Oltretutto, si è perennemente esposti all’opinione comune e questo può scatenare letteralmente il caos. In questa nuova edizione del programma televisivo si sono presentati numerosi ballerini e cantanti con la speranza di prendere parte al serale del talent così da piccolo sogno tenuto da molto nel cassetto.

Per poter proseguire il percorso nel programma Amici bisogna dimostrare costantemente di esserne all’altezza. Numerosi sono i giovani talenti che per un motivo o per un altro hanno dovuto abbandonare il proprio sogno ed i motivi sono innumerevoli. Alcuni di loro hanno violato il regolamento, altri hanno adottato un comportamento inaccettabile risultando scontrosi e maleducati. Ogni talento viene seguito da un professore, questi assegnano i compiti da svolgere ed ad esempio i brani da preparare per poi potersi esibire nelle puntate successive.

Un talento deve abbandonare nell’immediato il programma, il suo comportamento risulta inaccettabile

Uno dei professori di questa edizione è il famoso Rudy Zerby. Lui è un critico musicale ed un produttore discografico. Anche se i suoi studi non sono particolarmente incentrati sull’ambiente musicale, si è infatti diplomato al liceo linguistico ed ha poi frequentato l’università statale laureandosi in Giurisprudenza, si avvicina a questo mondo iniziando un’esperienza da radiofonico. La sua carriera successivamente prende il volo ed ottiene un posto da produttore in Sony Music. Negli anni ha lavora con i musicisti ed i cantanti più iconici, come ad esempio: Gianni Morandi, Biagio Antonacci, Adriano Celentano, Ornella Vanoni.

LDA a Amici
LDA a Amici – DonnaPress.it

Il talento che ha rischiato grosso è proprio un suo attuale allievo. LDA, Luca D’Alessio figlio di Gigi D’Alessio, infatti ha pesantemente criticato un brano a lui assegnato: La Paranza. Il brano venne scritto da Daniele Silvestri e nelle suo testo apparentemente leggero racchiude un significato particolarmente delicato. Significato non compreso da LDA e Calma, i quali hanno espressamente detto di vergognarsi di cantare un brano del genere poiché da loro considerato quasi infantile.

“Intanto chi si deve vergognare siete voi ma non di cantare così ma dell’ignoranza con la quale avete affrontato un pezzo di questo genere. Con la supponenza con la quale parlate di cose che non sapete neanche che cosa siano. Con la strafottenza con la quale vi rivolgete ad un artista come Daniele Silvestri. Voi sapete di cosa parla La Paranza? Voi lo sapete che lì dentro si parla di mafia e di cosa nostra? Siete ignoranti, presuntuosi e fate una figura terribile..”

La delusione del professore assistendo ad uno scenario simile è davvero enorme, il quale avrebbe preferito di gran lunga un rifiuto netto anziché assistere a scenari di questo tipo.