Michelle Hunziker devastata “Mi viene da piangere” | Risveglio traumatico

Michelle Hunziker non ne può più, lo sfogo su Instagram è liberatorio: “Mi viene da piangere”. Ecco cos’ha detto la conduttrice. 

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker – donnapress.it

Il suo nome è sulla bocca di tutti ultimamente, all’incirca da gennaio, da quando ha comunicato la notizia della sua separazione da Tomaso Trussardi attraverso una nota dell’Ansa.

Dopo più di 10 anni e due figlie, fra i due è finita definitivamente. Le loro strade hanno preso vie differenti, di comune accordo, lasciando i fan scioccati per la notizia improvvisa, anche se da tempo sospettavano che qualcosa non andasse più per il verso giusto.

Al momento, Tomaso ha lasciato la loro casa, trasferendosi anche abbastanza lontano dalle figlie, stando a quanto riportano fonti piuttosto affidabili. Sole e Celeste dunque vivono con mamma Michelle e con i loro cagnolini.

Michelle Hunziker devastata su Instagram

La donna, nonostante il periodo piuttosto complicato, non ha perso il sorriso, ma anzi continua la sua vita a testa alta. È andato in onda il suo show autobiografico ed ora è tornata al fianco di Gerry Scotti per il 18esimo anno di fila alla conduzione di Striscia la notizia. 

Per questi motivi, ma anche perché si deve occupare della casa, delle figlie e degli animali senza avere più l’appoggio di Trussardi, è piuttosto indaffarata, come ha raccontato lei stessa sul suo account Instagram. 

Infatti, ai suoi 5 milioni di followers ha comunicato che si sta alzando tutti i giorni della settimana molto presto, dato che è piena di impegni. La conduttrice dunque è piena di cose da fare.

Questa mattina però, ha condiviso dei video che ha registrato nel suo letto, dando il buongiorno ai suoi seguaci proprio da questo. Qui, ha raccontato di essersi alzata presto per portare le figlie a scuola, ma ha confessato di essersi rimessa a letto in quanto non aveva molto da fare.

La donna, con alle spalle una settimana piena di faccende da sgridare e visibilmente rilassata e contenta di prendersi una mattinata libera, ha persino commentato:

“Sono emozionata, mi viene da piangere!” 

Michelle era davvero entusiasta dell’idea di poter stare a rilassarsi a letto, nonostante anche oggi, venerdì, si sia dovuta alzare alle sei per preparare le figlie e portarle a scuola. D’altronde, è il dovere del genitore, ma chi non sarebbe contento di poter fare come lei?