Alfonso Signorini, enorme cicatrice sulla testa: la verità da brividi

Alfonso Signorini ha confessato il motivo per cui ha una cicatrice dietro la nuca. Ecco tutta la verità.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini – donnapress.it

Alfonso Signorini sembra essersi preso una pausa prima di cominciare a lavorare per la prossima edizione del Grande Fratello Vip.

Il giornalista e conduttore, infatti, come aveva fatto intuire durante la finale della sesta edizione del GfVip tornerà a settembre nuovamente su Canale 5 come padrone di casa per la settima edizione del programma.

Alfonso Signorini e la verità sulla cicatrice

Sebbene i telespettatori preferirebbero vederlo nel ruolo di opinionista, sembra che il reality verrà nuovamente affidato a lui e che nei prossimi mesi dovrà mettersi al lavoro per cercare coloro che potranno diventare i nuovi vipponi della casa più spiata d’Italia.

Ma prima di ciò, Alfonso ha voluto prendersi una pausa e ha voluto farlo rispondendo a molte domande poste dai suoi fan sul suo profilo Instagram.

Alfonso Signorini cicatrice
Alfonso Signorini – donnapress.it

Tra queste, Alfonso ha rivelato di non avere nessun rapporto con Soleil Sorge ma di sentire spesso le sorelle Selassié affermando anche che non saprebbe cosa scegliere tra fare il conduttore o l’opinionista del GfVip dichiarando che se fosse per lui condurrebbe un’edizione interamente fatta di persone comuni e non un’edizione ibrida come si era vociferato.

La confessione del conduttore

Tra le altre confessioni quella di essere single e di amare Maria Callas e di voler tornare a condurre Kalispera dato che anche a molti suoi fan piaceva molto come trasmissione e ha voluto dire la sua sulla frecciatina mandata da Ilary Blasi nei suoi confronti durante la prima puntata dell’Isola dei famosi, dicendo che non ha nulla contro la conduttrice dato che davvero è passato dal ruolo di opinionista a conduttore in un attimo.

Riguardo una domanda sulla sua cicatrice alla nuca, ha confessato di essersela procurata dopo essersi sottoposto ad un trapianto di capelli. Però le cose non sono andate come sperate, dato che l’operazione si è rivelata non funzionare come dovrebbe e dopo aver perso nuovamente tutti i capelli gli è rimasta una grossa cicatrice dietro la nuca.

Alfonso Signorini cicatrice
Alfonso Signorini – donnapress.it

Questo perché il trapianto di capelli prevede il prelevamento di alcuni bulbi dalla nuca del paziente che vengono successivamente innestati nella zona in cui ci sono delle calvizie in modo da rinfoltirle.

Ma Signorini non ha solo una cicatrice, come lui stesso ha confessato in passato, sul suo lato sinistro dell’occhio ne ha un’altra dovuta ad un lancio di un’enciclopedia in faccia datogli da un uomo di Milano quando faceva il rappresentante porta a porta.