Alfonso Signorini, trapianto di capelli: situazione mai vista | Cosa è rimasto sulla testa

Alfonso Signorini, trapianto di capelli, situazione complicata per il conduttore, ecco cosa è rimasto sulla testa.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini – donnapress.it

Alfonso Signorini è uno dei conduttori televisivi che si è affermato nella televisione italiana da ormai anni. Il suo ruolo infatti nasce prima come giornalista affermato, poi direttore del noto giornale Chi. Da qualche anno però è alle prese con la conduzione di diversi programmi televisivi, tra questi sicuramente quello che ha avuto più successo è il Grande Fratello. Oggi infatti è un noto conduttore e pare sia anche molto apprezzato dai telespettatori italiani, non solo per la sua bravura, ma anche per la sua simpatia.

Oggi il conduttore pare che si sia preso, dopo un anno di lavoro, una meritata pausa. Nella giornata di ieri infatti il conduttore si è dedicato un po’ ai social, conversando nelle stories, tramite domanda e risposta, con i suoi fans su Instaram. Molte infatti sono state le domande rivolte al conduttore, ma una di questa ha attirato l’attenzione di migliaia di utenti.

Alfonso Signorini il trapianto ai capelli

Il conduttore infatti dopo la conduzione del Grande Fratello ha ben pensato di prendere una pausa lontano dai riflettori, dedicandosi un po’ ai social e alle curiosità dei suoi followers Il conduttore infatti ha risposto alle diverse comande che i fans gli hanno posto e tra queste c’è stata una che ha attirato l’attenzione.

In particolare l’utente in questione avrebbe fatto una domanda molto curiosa al conduttore. La domanda in questione era:

“Una cosa che adesso non rifaresti?

Ti dico il trapianto ai capelli. Mi è rimasta la cicatrice e i capelli però sono spariti”

Questa è stata la risposta del conduttore che senza peli sulla lingua avrebbe rivelato cosa non nota a tuti. In molti infatti adesso si spiegano quella strana cicatrice che il conduttore porta dietro alla nuca. Di quel trapianto ai capelli infatti pare che ad Alfonso sia rimasta solo la cicatrice che a quanto pare non sarebbe l’unica sul suo corpo.