Masterchef, finisce dietro le sbarre il volto più amato del programma: come l’hanno beccato i carabinieri

Notizie sconvolgente, uno dei volti più amato del noto programma culinario, Masterchef, è finito in arresto beccato in flagrante dai carabinieri. Ecco chi è e cosa è successo.

MasterChef arresto
MasterChef arresto – DonnaPress.it

Da dicembre a gennaio è andata in onda l’ultima edizione di Masterchef, l’undicesima. Riconfermati i giudici Antonino Cannavaciulo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli. Ogni giovedi per tre mesi in onda con due episodi su Sky Uno. La stagione 11 di Masterchef si è conclusa con la vittoria di Tracy Eboigbodin, ma nelle ultime ore fa discutere l’arresto di uno dei concorrenti più amati.

I giudici del programma sono tutti grandi chef che nei loro ristoranti si fanno pagare per il loro talento si ma anche per il nome che nel tempo si sono creati. Partendo da Bruno Barbieri che possiede sette stelle Michelin e grazie a molte comparse in televisione e diventato un volto noto al piccolo schermo in programmi come Masterchef, 4 hotel, Junior Masterchef.

Poi c’è Antonino Cannavacciulo anche lui possiede delle stelle Michelin, quattro. Antonino ha poi tre ristoranti di lusso di sua proprietà e il più famoso è sicuramente quello di Villa Crespi. Giorgio Locatelli ha una sola stella Michelin ed è molto famoso con il suo ristorante a Londra.

Masterchef 11 - Locatelli - Cannavacciulo - Barbieri - donnapress.it
Masterchef 11 – Locatelli – Cannavacciulo – Barbieri – donnapress.it

Arrestato un concorrente di Masterchef Italia, ecco chi è

Masterchef Italia è sicuramente uno dei programmi culinari più seguiti, ma non mancano i colpi di scena anche qui e nelle ultime ore un volto noto del programma è stato arrestato. Colto in flagrante dai carabinieri è stato condannato per cinque mesi per possesso di arma pericolosa.

Ad essere arrestato Polone, Gabriele Policarpo, protagonista dell’ultima edizione di Masterchef andata in onda lo scorso inverno. Polone non avrebbe solo la passione per la cucina infatti ma anche per il softair, uno sport che si basa su simulazioni di guerra e proprio per questo sport è stato arrestato.

Polone, Gabriele Policarpo - donnapress.it
Polone, Gabriele Policarpo – donnapress.it

I fatti risalgono a cinque anni fa, mentre Gabriele tornava da una partita di softair è stato fermato dai carabinieri che l’hanno trovato in possesso di arma da fuoco priva di tappo rosso. Questa dimenticanza gli è costata 800 euro di multa e cinque mesi di reclusione.

Al momento dell’arresto Grabieel Policarpo aveva appena finito una sfida di softair. Polone è stato indagato e rinviato a giudizio e finito successivamente a processo. Pochi giorni fa è entrato nuovamente in aula e la alla sua vista ci sono stati molti fan che hanno chiesto foto e autografi.

Previous articleAna Mena, la gonna scivola giù e resta in mutande sul palco | Incidente bollente
Next article“Ha avuto una tresca con lei..” Gerry Scotti, l’imbarazzante indiscrezione resa pubblica