Amici, paura per un allievo nella notte “Sta male”: urla fortissime | Chiamata la redazione

Ad Amici un allievo è stato costretto a chiamare la redazione per via di un problema notturno che l’ha fatto urlare. Ecco cosa è accaduto.

Paura Amici
Paura Amici – DonnaPress.it

Amici di Maria De Filippi è un talent che si contraddistingue dagli altri per via della sua longevità non solo dal punto di vista del numero delle  sue edizioni ma anche per la durata dei mesi del programma rispetto ad altri della stessa categoria.

Amici: le urla di notte e la chiamata alla redazione

I ragazzi, infatti, vengono messi alla prova sin dal loro ingresso nella scuola che di solito avviene molti mesi prima dell’inizio della fase serale e durante la fase pomeridiana devono sfidarsi con altri talenti provenienti da fuori cercando di tenersi stretto il banco da titolare.

Una volta superata questa fase, i cantanti e i ballerini devono riuscire a convincere il proprio docente di dargli l’accesso al serale e cercare così di trionfare all’interno del talent.

Amici: Nunzio urla nella notte
Allievi della ventunesima edizione di Amici – donnapress.it

Per via delle restrizioni dovute al Covid-19, tutti gli allievi dal momento della pandemia in poi passano il loro periodo di permanenza nella scuola in una casa vivendo tutti sotto lo stesso tetto e provvedendo loro alla pulizia e al cucinare.

Diversamente, prima della pandemia, i ragazzi venivano smistati all’interno di un residence-hotel difronte gli studi televisivi Titanus Elios di Roma e convivevano assieme soltanto durante la fase serale, invece da adesso questa formula è stata adottata anche per la fase iniziale.

La nottata di Nunzio

In questo modo sono tante le dinamiche che si creano tra i ragazzi per via di alcuni confronti sulle loro esibizioni e anche per le storie d’amore che nascono all’interno come accaduto quest’anno per Sissi e Dario, Albe e Serena, Carola e Luigi ed Alex e Cosmary e forti amicizie come quelle tra Christian e Mattia, quest’ultimo si è ritrovato costretto ad abbandonare la scuola prima del serale per un infortunio con la possibilità di tornare di diritto come titolare di un banco il prossimo anno.

Negli ultimi giorni, il ballerino Nunzio ha avuto una notte da incubo a tal punto da ritrovarsi a urlare in piena notte chiedendo alla redazione di aiutarlo. Il motivo però non è preoccupante, perché il ragazzo, con la complicità di alcuni suoi compagni di avventura, è stato vittima di uno scherzo in cui gli hanno fatto credere che all’interno della casa ci fossero alcuni fantasmi.

Già la scorsa settimana, il ragazzo fu nuovamente preso di mira da LDA che finse di essere nottambulo facendo spaventare molto il ballerino di latino.

Previous articleSoleil Sorge meglio di Belen: favolosa con il minidress rosso | Costa solo 22 euro
Next articleCharlotte Casiraghi, altro che Dimitri: ‘Molto meglio lui’ | L’amante è italiano
Massimino de Febe nato a Bari il 29.07.1987 laureato in Beni Enogastronomici e in Scienze dell'informazione editoriale pubblica e sociale. In possesso di una qualifica come aiuto regia, con alcune esperienze in campo cinetelevisivo.