‘Non la fanno mangiare’, cosa è costretta a fare per stare con William | Ecco perché sta sparendo

Stare con il Principe William non è di certo un privilegio che spetta a chiunque, Kate Middleton può considerarsi davvero fortunata anche se dietro ogni fortuna si nascondono molti svantaggi.

Digiuno costretta William
Digiuno costretta William – DonnaPress.it

La vita di corte non è semplice ma questo è facile da immaginare e comprendere. Tanti impegni, molte regole da rispettare, alcune tra queste assurde ma c’è poco da fare se non rispettarle. Lo sa bene Kate Middleton moglie di William, considerata l’idolo degli appassionati della corona britannica.

La donna viene spesso elogiata per il comportamento decoroso in pubblico, per la condotta dato che di lei non si parla mai, soprattutto non in termini di scoop e scandali. Prima o poi salirà sul trono d’Inghilterra al fianco di William nelle vesti di Regina consorte. Quel momento le cambierà definitivamente la vita e per quanto possa sembrare assurdo anche l’alimentazione.

Già adesso Kate Middleton non può mangiare patate. Per quanto la regola possa non andarle a genio, in quanto membro della Royal Family è tenuta a rispettarla. Ciò che si evince è che la vita di moglie dell’erede al trono è piena di agi e vantaggi, ma anche di limiti.

William e Kate, le regole che sono costretti a rispettare a tavola

Il protocollo reale è molto rigido e Kate non può certo fare di testa sua nemmeno a tavola. A rivelare alcuni segreti è l’ex cuoco della famiglia reale Darren McGrady durante un’intervista al quotidiano britannico The Daily Telegraph. Kate non può mangiare patate, l’ordine è stato imposto da Sua Maestà la Regina Elisabetta II in persona.

William-Donnapress.it

Lo chef ha lavorato a Buckingham Palace dal 1982 al 1993. Ai tempi la regina avrebbe imposto l’assenza di carboidrati a cena, quindi niente patate, niente riso, niente pasta. L’ordine è esteso non soltanto a Kate, ma anche a William e a tutti i membri della famiglia reale. Inoltre secondo il protocollo, i membri della famiglia reale non possono mangiare cibi potenzialmente rischiosi in pubblico. Stiamo parlando di ostriche e costracei poiché potrebbero portare ad un’intossicazione alimentare. Per concludere un altro alimento vietato è il foie gras. Stavolta a proibirlo non è stata la Regina ma il principe Carlo, attento alla salute degli animali da sempre. Le regole di corte sono stringenti. Per la famiglia reale non sarà certo difficile rispettarle mentre per chi non è cresciuto a corte come Kate Middleton rispettarle sarà particolarmente difficile.