‘Accordo da 12 milioni di Euro’: cosa è costretta a fare Charlène | Alberto non le dà scampo

Charlène di Monaco: ‘Accordo milionario’, 12 milioni di euro per farlo. Cosa è costretta a fare la Principessa consorte? Tutti i dettagli al riguardo.

Alberto e Charlene di Monaco
Alberto e Charlene di Monaco – Donnapress.it

Principessa consorte molto chiacchierata, Charlène di Monaco sta facendo parlare tanto di sé a causa del suo ritorno a Palazzo Grimaldi a seguito di tante vicissitudini e misteri che hanno a volte la sua figura nel corso di questi mesi.

Nelle ultime ore, però, è emersa una notizia che nessuno poteva immaginarsi circa la presenza di un accordo che ci sarebbe tra la Princesse e suo marito Alberto di Monaco. Che cosa vuol dire? Cerchiamo di capirlo insieme.

Charlène di Monaco costretta a farlo

Il ritorno nel Principato di Monaco della ‘Principessa Triste’ Charlène di Monaco ha stupito e rincuorato i sudditi che la adorano. Difatti, si può dire che l’ex nuotatrice sudafricana è stata una vera ventata di aria fresca presso la Corte di Alberto Grimaldi, un po’ come era stata l’iconica e bellissima suocera Grace Kelly.

Senza dubbio, come ogni famiglia reale, anche quella di Monaco ha i suoi segreti ben nascosti. In effetti, spesso si è parlato degli scheletri nell’armadio della Famille Grimaldi.

Da ciò che è emerso in queste ore, una delle ‘vittime’ di questo modus operandi sarebbe proprio la Wittstock che sarebbe stata costretta a fare qualcosa contro la sua volontà. Ma di che cosa si tratta esattamente? I sudditi e gli ammiratori di tutto il mondo stanno rimanendo senza parole. I dettagli al riguardo.

Charlène e Alberto di Monaco
Alberto, Charlène, Jacques e Gabriella di Monaco – DonnaPress.it

Principessa Charlène: ‘Accordo milionario’, Alberto non le dà scampo

Come risaputo, la Principessa consorte di Monaco si è dovuta assentare dal suo posto a causa di problemi di salute. A seguito di numerosi interventi, la bella Charlène è tornata nel Principato che la adora.

Senza dubbio, la Wittstock ha fatto preoccupare tutti. Anche se, in realtà, tra le altre ragioni, c’è chi dice che questo allontanamento, oltre alle condizioni fisiche cagionevoli, sarebbe frutto di una vera separazione dal Principe Alberto.

Inoltre, è sorto lo scandalo su un accordo milionario, di cui tutti ignoravano l’esistenza. Pare che, attraverso di quello, l’uomo tenga in pugno sua moglie. Ma che vuol dire? Scopriamolo insieme!

Alberto e Charlène di Monaco
Alberto, Charlène, Jacques e Gabriella di Monaco – DonnaPress.it

Da ciò che si apprende, secondo il settimanale francese ‘Voici’, il ritorno in società di Charlène, come durante il Campionato Mondiale della Formula E, sarebbe per salvare le apparenze di un matrimonio ormai terminato.

Stando a quanto riporta il media d’oltralpe, la Princesse avrebbe voluto il divorzio. Però, pare che Alberto II non abbia voluto proprio darla vinta alla sua compagna di vita ed è così che la donna ha deciso di chiedere un accordo milionario, accettato immediatamente.

Per mantenere la forma della coppia reale felice nel corso degli eventi ufficiali, sembra che la Wittstock abbia chiesto al Principe la bellezza di 12 milioni di euro l’anno. In aggiunta, il compromesso vedrebbe, tra le varie clausole segrete, anche il trasferimento della donna in Svizzera e la visita dei figli durante le vacanze scolastiche.