Can Yaman aggredito pesantemente: “Non ce la faccio più” | Via dall’Italia

Can Yaman ha dichiarato di volersi trasferire dopo essere stato aggredito per l’ennesima volta. Ecco cosa è accaduto.

Can Yaman aggredito pesantemente
Can Yaman aggredito pesantemente – DonnaPress.it

Negli ultimi anni le fiction turche hanno invaso il palinsesto delle televisioni italiane in particolare della Mediaset che da un paio d’anni manda in onda molti prodotti televisivi nati in Turchia.

Can Yaman e la drastica decisione

Grazie a questo nuovo fenomeno televisivo molti attori e attrici turche hanno ricevuto un’enorme popolarità nel nostro Paese arrivando a trovare molti ingaggi in progetti cinematografici e televisivi.

Tra i più famosi di questi attori c’è Can Yaman che ha fatto innamorare molti telespettatori di ogni età e di ogni sesso ricevendo consensi positivi sia per quanto riguarda il suo aspetto fisico che sia per la sua capacità recitativa.

Nato a Istanbul nel 1989, educato dalle sue nonne, l’attore ha da sempre avuto una forte passione per l’Italia a tal punto da decidere di frequentare un liceo italiano di Istanbul diventando uno degli studenti più promettenti.

Successivamente diventa scrittore per il quotidiano Dunya e si laurea al Dipartimento di Giurisprudenza nel 2012 presso l’Università del Yeditepe. Dopo il traguardo universitario decide di intraprende una carriera come attore dedicandosi completamente alla recitazione.

Can Yaman lascia Roma: lo sfogo sui social
Can Yaman – donnapress

Nonostante abbia recitato in piccoli ruoli sin dal 2014 il successo arriva con il ruolo di Ferit Aslan nella fiction Bitter Sweet – Ingredienti d’amore ma la vera e propria fama arriva con Daydreamer – Le ali del sogno che consacra Yaman come sex symbol e attore tanto da diventare uno dei più ricercati in Italia.

La popolarità ottenuta lo porta a diventare l’uomo dell’anno nel 2019 e a prendere parte a degli spot pubblicitari per una nota marca di pasta italiana e ad un cameo nella nota serie tv Che Dio Ci Aiuti.

Successivamente viene ingaggiato per molti prodotti televisivi tra cui Viola di Mare al fianco di Francesca Chillemi e Sandokan reboot della serie degli anni ’80 con protagonista Kabir Bedi.

Can Yaman
Can Yaman – DonnaPress.it

Nell’estate del 2021 ha avuto una storia con la conduttrice sportiva Diletta Leotta non andata a buon fine nonostante i giornali parlavano di un matrimonio tra i due.

Le parole dell’attore su Instagram

Can Yaman per via dei suoi impegni lavorativi si è trasferito a Roma, ma la pressione avuta da parte delle sue fan gli hanno fatto prendere una decisione drastica.

Come si può leggere da una sua storia di Instagram, l’attore afferma di essere grato dell’affetto della gente ma di non riuscire più a sopportare i continui attacchi aggressivi delle fan nei confronti delle ragazze che sono al suo fianco e di voler lasciare la città di Roma per vivere in una città più tranquilla.

Can Yaman lascia Roma: lo sfogo sui social
Storia Instagram di Can Yaman – donnapress.it

Yaman ha rassicurato i fan dicendo che non lascerà l’Italia dato che ci sono progetti molto importanti a cui prenderà parte ma andrà a vivere in un’altra città del nostro Paese senza rivelare quale.

Previous article“Lascio per sempre il Gf Vip”, clamoroso: molla tutto | La decisione sconvolge il pubblico
Next article‘Non può più mangiare’ Regina Elisabetta: salute compromessa | Peggiora a vista d’occhio
Massimino de Febe nato a Bari il 29.07.1987 laureato in Beni Enogastronomici e in Scienze dell'informazione editoriale pubblica e sociale. In possesso di una qualifica come aiuto regia, con alcune esperienze in campo cinetelevisivo.