‘Impossibile dimenticare una ferita così profonda’: il ricordo di Barbara D’Urso fa emozionare

Barbara D’Urso crollo emotivo in diretta, colpita da una terribile tragedia.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso – Donnapress.it

Il 23 Maggio L’Italia ha ricordato uno dei momenti più tristi della storia moderna Nazionale: La Strage di Capaci.
L’attentato Mafioso in cui persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro è ormai tristemente noto a tutti, molti sono stati gli articoli, gli approfondimenti e perfino film e miniserie Tv dedicate al noto Magistrato che ha sfidato la Mafia e che ha pagato con la vita il suo tentativo di spezzare un sistema criminale estremamente radicato.

Non è dunque strano che, proprio nel trentesimo anniversario dell’attentato di Capaci, moltissimi personaggi pubblici appartenenti soprattutto al mondo della televisione e dello spettacolo, abbiano voluto dedicare un pensiero o un messaggio a Giovanni Falcone ed alla tragica strage. La ricorrenza non è infatti passata inosservata e sulle reti televisive è riecheggiato il nome di Giovanni Falcone insieme alle tristi immagini della sua morte durante l’esplosione di 1000 kg di tritolo piazzati dalla Mafia che hanno fatto esplodere la sua Auto.

Barbara D’Urso, il ricordo della strage di Capaci.

Tra i tanti personaggi dello spettacolo anche Barbara D’Urso ha postato sui suoi profili social un suo pensiero e ricordo del 23 Maggio del 1992.
La nota conduttrice di Canale Cinque ha infatti pubblicato sul suo profilo Twitter una foto del tragico evento ed una didascalia contente un suo pensiero personale, che la D’Urso ha voluto condividere con i suoi numerosissimi followers che quotidianamente seguono e commentano il suo profilo Twitter.

”Il #23maggio di trent’anni fa lo ricordo bene. Impossibile dimenticare quelle immagini. Impossibile dimenticare una ferita così profonda, noi abbiamo il dovere di ricordare.”

Questa la didascalia breve ma sicuramente pregna di Significato che Barbara D’Urso ha scritto come corollario della foto da lei postata in occasione dei 30 anni dalla strage di Capaci.

Da un lato, infatti, la conduttrice ha voluto sottolineare come sia letteralmente impossibile per il nostro paese dimenticare quella che a tutt’oggi è una ferita ancora aperta e profonda nel cuore di coloro che ogni giorno lottano e combattono per la Legalità e per liberare il Paese dalla piaga della Mafia.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso -Donnapress.it

Dall’altro lato, quello di Barbara D’Urso ha voluto essere anche un vero e proprio appello a non dimenticare la Strage di Capaci, a non dimenticare il Magistrato Giovanni Falcone e la sua Causa ed a continuare a perseverare proprio come lui per provare a rendere la nostra Nazione un luogo sempre migliore.

Previous article‘Grave infortunio’, naufrago ricoverato: costretto ad abbandonare la diretta
Next article‘Beccato con un’altra ancora’: Manuel Bortuzzo si dà alla pazza gioia | Il GF gli ha cambiato la vita
Ciao a tutti sono Rosaria e sono una studentessa. Nel tempo libero mi piace ascoltare musica, dipingere, scattare foto e scrivere. Sono una persona molto curiosa e amo gli animali soprattutto i gatti.