9 sintomi inconsci che hai quando non ami più il tuo partner

Sono stati individuati i nove motivi che ti portano a non amare più il tuo partner. Uno studio dimostra quali sono. Eccoli.

Sintomi inconsci partner
Sintomi inconsci partner – DonnaPress.it

Ana Maria Sepe, psicologa, ha individuato i 9 sintomi che ti fanno capire quando non ami più il partner che hai al fianco. Avere un partner al fianco è molto gratificante ma spesso quando la relazione diventa duratura si può cadere nella monotonia. Non c’è nulla di peggio che restare in una relazione per inerzia.

Ecco i 9 motivi inconsci quando non ami più il tuo partner:

  1. Nessuna connessione emotiva. Se manca la comunicazione e intesa è proprio la fine della relazione. Prima c’era complicità, condivisione, rispetto.. e ora?

2. Nessuna connessione fisica. Può succedere che con il passare degli anni la vita sessuale cambi e ne risenta. Se non c’è il desiderio e il sesso è diventato solo una routine.

3. I difetti saltano a galla. All’inizio della relazione l’amore acceca e non ti fa vedere i difetti che fuoriescono solo con il tempo. Se si ha un rapporto maturo questi si riescono ad accettare altrimenti iniziano a fare fastidio.

4. Iniziano le critiche distruttive. Come sempre in ogni relazioni si iniziano ad avere discussioni, e il più delle volte nascono dalle critiche. E’ normale avere pensieri e opinioni diverse ma se si critica con l’intento di ferire e non per migliorare qualcosa vuol dire che c’è qualcosa che non va.

5. Il confronto diventa litigio. Spesso nella relazione si va avanti e si decide di cambiare casa o di avere un figlio e non sempre si è d’accordo su tutto. Litigare per tutto significa che il rapporto sta sfociando in consuetudine e rancore.

6. Non fare più nulla insieme. L’entusiasmo svanisce. Cambiamo le priorità della coppia con gli anni e subentra la routine che ammazza la coppia.

7. Iniziare a guardarsi in giro. Si inizia a pensare come sarebbe la vita se si tornasse single, e questo è un segnale molto forte che il rapporto è proprio finito. Questo è un campanello d’allarme molto importante perché vuol dire che non si è felice con il proprio partner.

8. Insieme ma separati. Quando si trova sempre una scusa per non condividere momenti con il partner, una mancanza di interesse nello stare insieme e preferire altro a lui. La sua presenza ti crea fastidio.

9 motivi
9 motivi – DonnaPress.it

9. Anche gli estranei iniziano a criticare la coppia. La coppia dovrebbe sostenersi a vicenda e dimostrare di saper affrontare insieme i momenti difficili. Se disprezzi o parli male del tuo partner davanti amici e parenti significa che c’è qualcosa che non va.

Previous articleL’acqua fa dimagrire: l’esperto rivela quanta berne al giorno per perdere peso costantemente
Next articleSissi: prima di Amici era a X-Factor ma nessuno l’ha riconosciuta