Sara Croce, cosa faceva prima di diventare famosa? Non ci crederete mai

Sara Croce, è la Bonas di Canale 5, del programma Avanti un altro condotto da Paolo Bonolis: è una delle donne più belle della televisione italiana, tra le più affascinanti che spopola il preserale di Canale 5.

Sara Croce
Sara Croce – Donnapress.it

Ultimamente chi la segue sui social ha avuto modo di conoscerla più da vicino e scoprire alcuni lati del suo carattere veramente interessanti.

Ha dimostrato per esempio di essere molto più semplice di quello che si pensa, di essere alla mano, riservata quanto basta ma anche molto simpatica ed ironica.

Sara Croce, dal un concorso di bellezza all’altro, oggi è un volto noto in Italia

Di lei si sa pochissimo. Per la giovane tutto ha avuto inizio nel 2017 quando Sara Croce era ancora in Colombia ed il suo nome non era affatto famoso. In una foto che sta facendo il giro del web in questo periodo Sara indossa un abito da sera bianco, lungo. E’ da qui che ha inizio il suo percorso nel mondo dello spettacolo: partecipa ad un concorso di bellezza famoso a livello internazionale, ci si riferisce alla gara Reinado Internacional del Cafè. E’ bellissima, ha un trucco molto accentuato, le labbra parecchio evidenziate con un rossetto rosso acceso, l’acconciatura particolare, i capelli raccolti. L’aspetto è diverso da quello di oggi, nonostante tutto è bellissima. Infatti supera 28 partecipanti e si classifica al terzo posto.

Sara Croce-Donnapress.it

Lo stesso anno partecipa a Miss Italia e si aggiudica il quarto posto. Lavora molti anni come modella per vari Brand come Guess ed Elisabetta Franchi. Raggiunge il successo nel 2020 entrando a far parte del cast del programma di Paolo Bonolis nel ruolo di Bonas. In realtà non tutti la ricorderanno ma poco tempo prima era già apparsa in tv perchè aveva interpretato il ruolo di madre natura in Ciao Darwin. D’altronde essendo bellissima non poteva che ricoprire lei questo ruolo. Ciao Darwin è stato per il trampolino di lancio perfetto perchè ha dimostrato di essere una donna bella, molto capace. E’ a questo punto della carriera che le viene affidato il ruolo di Bonas in grado di esaltare ogni suo lato e non soltanto quello estetico. Ad oggi Sara Croce non è consapevole del modo attraverso il quale è arrivata fino a questo punto. Nel corso di pochissimi anni è riuscita a fare molto di più di quanto lei stessa potesse immaginare con grande soddisfazione.

Previous articleBasilico, se lo innaffi in questo modo lo fai marcire: il trucco del giardiniere per averlo rigoglioso
Next articleBlatte: un trucco di pochi euro per tenerle lontane dal tuo giardino
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.