Marco Liorni perde le staffe “Irrispettoso verso il pubblico” | Il retroscena a Reazione a Catena

Marco Liorni perde completamente le staffe, il retroscena del programma Reazione a Catena.
Marco Liorni
Marco Liorni – Donnapress.it
Sta per ritornare ancora una volta il tanto atteso programma dell’estate Reazione a Catena. Come da qualche anno a questa parte, il programma viene ormai condotto dal simpaticissimo Marco Liorni, uno dei volti noti della Rai. Sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni infatti ha svelato che finalmente il 6 giugno, quindi tra pochissimi giorni andrà finalmente di nuovo in onda di nuovo il suo tanto amato programma.

Il conduttore infatti sono ormai anni che cerca di farsi spazio nella Rai, ma un ruolo definitivo non glie mai stato concesso. Il conduttore infatti solo oggi è ben presente in questo programma estivo che tra l’altro grazie alla sua bravura detiene anche molto successo e ascolti. Durante l’intervista però il conduttore ha fatto un’osservazione molto strana, scopriamo insieme cosa ha detto.

Marco Liorni su tutte le furie.

Il pacatissimo conduttore finalmente ritorna di nuovo con l’amatissimo programma dell’estate Reazione a Catena, programma girato nella bella Napoli. Il programma infatti consiste in una serie di giochi con due squadre, giochi che variano e che non annoiano mai.

Marco Liorni
Marco Liorni- DOnnapress.it

Il conduttore però durante un intervista ha dichiarato che è molto felice che finalmente dopo un anno ripartirà di nuovo il suo programma, addirittura anticipando che durerà e si prolungherà fino ad ottobre. Inoltre ha anche confessato che ama lavorare e confrontarsi con lo staff del programma, perché è grazie a loro che riesce ad affrontare il programma con serenità e con il sorriso, confessando anche un suo piccolo pensiero:

“Mi sono reso conto che un tempo non mi accorgevo quando stavo vivendo un momento felice. Il fatto di non cogliere fino in fondo quell’istante, ripensandoci dopo mi faceva disperare”.

Ma non è tutto, Marco inoltre è andato su tutte le furie, sottolineando quanto alcune persone e colleghi non colgono la bellezza e la serietà di questo lavoro, lo stesso ha anche confessato:

“Perdo le staffe con chi fa in modo sciatto il proprio lavoro. Manca di rispetto agli altri e, se parliamo di tv, al pubblico”.

Lo stesso infatti addirittura avrebbe specificato che il suo lavoro a Reazione a Catena lo farebbe tutto l’anno, ma che purtroppo al suo posto c’è il programma di Flavio Insinna e a tal proposito ha detto:

“Farei Reazione a catena tutto l’anno però non voglio farmi odiare da L’Eredità”.

Ha concluso ironicamente il conduttore.

Marco Liorni
Marco Liorni- Donnapress.it
Previous article‘Gli è scoppiata una vena’: a l’Isola dei famosi le telecamere non riescono a riprendere
Next articleAnnalisa, scivola giù il bikini: fuoriesce la zona non baciata dal sole
Ciao a tutti sono Rosaria e sono una studentessa. Nel tempo libero mi piace ascoltare musica, dipingere, scattare foto e scrivere. Sono una persona molto curiosa e amo gli animali soprattutto i gatti.