Sanremo 23, due amatissimi di Amici faranno un duetto: fan al settimo cielo

Sanremo 23, anche se sembra essere ancora troppo presto per parlare del prossimo Festival, è già iniziato il periodo delle prime trattative per Amadeus.

Sanremo 23
Sanremo 23 – Donnapress.it

Anche il prossimo Sanremo 23 infatti sarà sotto la guida di un grande direttore artistico quale è Amadeus che aveva detto basta già qualche anno fa. Purtroppo però si sa, quando si inizia è difficile smettere e Amadeus non sta proprio riuscendo a dire di no. E se gli scorsi anni è riuscito a coinvolgere, volente o nolente, anche Fiorello, quest’anno fioccano dubbi.

Il conduttore ha già rilasciato alcune news su quello che sarà il prossimo Festival senza dare troppe delucidazioni e provando a tenere qualche sorpresa per la fine. Settimane fa aveva fatto sapere di avere in mente molti nomi, aveva anche messo le mani avanti dichiarando che non avrebbe mai chiamato sul palco i ragazzi di Amici di Maria De Filippi. Invece a quanto pare le cose non stanno affatto così.

Per il momento non si sa chi affiancherà il conduttore sul palco del Festival di Sanremo 23, non sono venuti fuori nemmeno i nomi delle vallette per cui probabilmente sarà tutta un’unica sorpresa. Ad ogni modo battere la grandiosità del Festival di quest’anno sarà certamente molto difficile.

Sanremo 23, chi sono i due ragazzi che si esibiranno sul palco

Sanremo 23, Amadeus vorrebbe chiamare ad esibirsi due talenti di Amici, tra i più amati dal pubblico da casa, Luigi Strangis ovvero il vincitore dell’edizione 21/22 e Alex Wyse. I due sarebbero pronti a far parte della gara canora più importante d’Italia e dovrebbero esibirsi in duo. E così nemmeno quest’anno il filo conduttore tra il Festival e Amici di Maria De Filippi si spezzerà. Amadeus è lieto di aprire le porte ai nuovi talenti dell’ultima edizione.

Sanremo 23-Donnapress.it

Stando ai rumors, dovrebbero essere gli unici due provenienti dal talent anche perchè inizialmente non c’era posto per entrambi. Se avranno modo di partecipazione sarà soltanto grazie al conduttore che ha avanzato la proposta del duo perchè Wyse e Strangis fanno parte della stessa casa discografica, la 21co presieduta da Giordana Angi e Mattia Briga. Partecipare in un duetto portando una sola canzone scritta e cantata da tutti e due significa non dover scegliere e non rubare il posto ad alcun big. L’idea del duetto è fantastica anche perchè sono entrambi due ragazzi di talento e meritevoli.

Previous articleRoberta Morise, al ritorno dall’Isola le corna del fidanzato: ‘Beccato con Aida Yespica’
Next articleUeD, nuovi tronisti 2022/23: cambia tutto | Ma chi se lo aspettava
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.